domenica 23 settembre 2012 Attualità
Scoppia il tormentone su facebook, a "Volevo dire..." c'è Claudia Cafaro

“Tre anni fa sono rimasta annegata...ultimamente”, scoppia il tormentone su facebook

La sedicenne altamurana Claudia Cafaro protagonista di un tormentone che sta spopolando sul web.

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
  • Volevo dire_Claudia Cafaro_www.altamuralive.it
Claudia Cafaro a "Volevo dire..."
- Claudia Cafaro a "Volevo dire..." © altamuralive

"Tre anni fa sono rimasta annegata...ultimamente". La sedicenne altamurana Claudia Cafaro ha partecipato all'ultima edizione di Miss Altamura, concorso di bellezza che anno dopo anno riscuote sempre più interesse, nel bene e nel male, come tutte le manifestazioni di questo tipo.

Non vince la fascia ma la sua popolarità schizza alle stelle grazie ad una intervista, doppiata poi da Giampaolo Sforza e dai suoi amici. A renderla popolarissima in soli tre giorni non è il suo aspetto fisico, ma la sua simpatia. Abbiamo deciso di intervistarla all'interno della nostra rubrica "Volevo dire..." perchè riteniamo che anche questo evento, per quanto frivolo, racconti uno spaccato di società altamurana, e non solo.

Precisiamo, per correttezza, che Claudia Cafaro esce in video a seguito di una liberatoria firmata dai suoi genitori. Scopriamo, quindi, insieme cosa è successo quel fatidico giorno di tre anni fa, quando Claudia annegò, ultimamente.

Buona visione.

Commenta la notizia

Non verranno convalidati i commenti che:

  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
il 27 settembre 2012 alle 15:08
tasha blades
una sedicente-sedicenne ignuda, volgare e bisognosa di vocabolario e corsi di sostegno in lingua italiana che agita i cosciotti installati su scarpe tacco dodici, che ha partecipato a un festival(lo) di bellezza/bruttezza interiore intitolato miss altamura - concorso per culi e tette allo spiedo per avanzi di tronisti e veline - intervistata da un uomo dell’intellighenzia di suddetto ameno loco, invece vestito, in abiti civili. Di tutto questo, su cui sarebbe all’uopo il pietosissimo velo, se ne fa un caso, non so quanto umano.
{ "items": [{ "data_inizio": "2014/03/15", "data_fine": "2014/03/17", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/calia-skin.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/bugieincontroluce?ref=profile", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }] }