giovedì 19 dicembre 2013 Attualità
"Save town", il bando per startupper pugliesi di ogni età

“Save town”, il bando per startupper pugliesi di ogni età

L’avviso pubblico concede agevolazioni per investimenti innovativi nei campi del commercio, artigianato, cultura, turismo, attività professionali.

Segnala questa notizia ai tuoi amici con una email
A:
Da:
Messaggio:
Start up.
Start up. © n.c.

È stato pubblicato il bando “Save town” destinato a startupper pugliesi di ogni età con idee microimprenditoriali innovative. L’avviso pubblico è promosso dall’Associazione Warrols, in partnership con la Banca di Credito Cooperativo di Putignano e il Comune di Putignano, nell’ambito del progetto “Save Town, incubatore urbanistico per quartieri in difficoltà”, vincitore di Principi attivi 2012.

Il progetto intende favorire il reinsediamento di attività commerciali, artigianali, culturali, turistiche e professionali nel centro storico di Putignano e la costruzione di un centro microimprenditoriale diffuso a vocazione commerciale e turistica. L’avviso pubblico mette a bando otto locali nei quali realizzare gli investimenti risultati vincitori.

In particolare i benefici individuali che i vincitori del bando otterranno sono:
• Assegnazione del locale prescelto;
• Comodato d’uso gratuito per i primi sei mesi d’attività del locale presso il quale attuare il progetto;
• Assistenza per la redazione di un eventuale progetto di adeguamento del locale;
• Condizioni agevolate presso la banca di Credito Cooperativo di Putignano;
• Consulenza gratuita per lo sviluppo d’impresa, fino all’apertura dell’attività;
• Consulenza gratuita per la comunicazione, promozione, marketing, fino all’apertura dell’attività;
• Consulenza gratuita per il possibile accesso a strumenti di finanza agevolata per lo startup e per lo sviluppo, fino all’apertura dell’attività;
• Imposta comunale sui rifiuti ridotta per esercizi commerciali ed artigianali.

Ai benefici individuali si sommano i seguenti benefici di sistema. Infatti tutti gli 8 vincitori del bando entreranno a far parte di un sistema di microimprese coordinato dall’Associazione Warrols concernente le seguenti attività:
• Realizzazione del layout delle vetrine e delle insegne che saranno comuni per tutte le attività vincitrici;
• Attribuzione di un brand territoriale;
• Apertura collettiva di tutte le attività ;
• Inserimento di tutte le attività nel sito a vocazione turistico-imprenditoriale visitputignano.it, con possibilità di sviluppare canali di e-commerce ;
• Partecipazione di tutte le attività agli eventi periodici organizzati nel centro storico ;
• Partecipazione alle attività promozionali e comunicative collettive.

È possibile partecipare al bando Fino al 20 gennaio 2014. Il bando e tutti gli allegati sono consultabili sul sito www.visitputignano.it. Ulteriori informazioni contattando via email il seguente indirizzo associazionesavetown@gmail.com, telefono 3335657291.

Commenta
{ "items": [{ "data_inizio": "2014/03/15", "data_fine": "2014/03/17", "immagine": "http://livenetwork.blob.core.windows.net/skinoverlay/Altamura/cornice/calia-skin.jpg", "href_immagine": "https://www.facebook.com/bugieincontroluce?ref=profile", "attivo":"si", "colore_sfondo":"#fff", "top":"150" }] }