La Giunta regionale istituisce il Premio Maria Maugeri

La Giunta regionale istituisce il Premio Maria Maugeri

Sarà consegnato il 21 ottobre di ogni anno, a partire dal 2017.

Attualità
Altamura domenica 13 agosto 2017
di La Redazione
Maria Maugeri.
Maria Maugeri. © n. c.

Il 21 ottobre di ogni anno, a partire dal 2017, sarà consegnato il "Premio Maria Maugeri", istituito dalla Giunta regionale pugliese.

Con l'istituzione del Premio Maria Maugeri, la cui consegna è fissata nel giorno del suo compleanno, la Giunta ha inteso non solo evidenziare l'impegno di quanti si sono distinti a tutela dell'ambiente ma anche rendere una testimonianza perenne del lavoro prezioso svolto da Maria Maugeri, consigliera comunale, prematuramente scomparsa il giorno 22 settembre 2016, ambientalista da sempre, docente di religione e attivista politica, già consigliere comunale e assessore all'Ambiente del Comune di Bari.

Il Premio sarà attribuito mediante una selezione tra una rosa di nomi proposti dalle associazioni ambientaliste di rilievo nazionale. Per far questo sarà istituita un'apposita commissione di valutazione delle proposte di candidatura al riconoscimento.

La Giunta ha autorizzato il Direttore del Dipartimento Mobilità, Qualità Urbana, Opere Pubbliche, Ecologia e Paesaggio a seguire tutti gli adempimenti necessari.

Il riconoscimento è a carattere non oneroso.

MARIA MAUGERI
Tutta la sua vita è stata dedicata alla tutela del creato. Iinnumerevoli sono state le battaglie politiche e civili portate avanti in nome della tutela dell'ambiente e dei cittadini. In particolare l'impegno per la sua città, Bari, dove Maria Maugeri è stata protagonista della realizzazione di importanti progetti, come la bonifica dall'amianto dell'area ex Fibronit, la riqualificazione di Torre Quetta, la bonifica dell'ex gasometro, l'istituzione del parco di Lama Balice.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette