"Le mani dell'agromafia nel piatto dei pugliesi"

"Le mani dell'agromafia nel piatto dei pugliesi"

Convegno organizzato da Coldiretti Puglia e dall’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, questa mattina nella sala 8 della Fiera del Levante.

Attualità
Altamura domenica 10 settembre 2017
di La Redazione
Agromafia.
Agromafia. © n.c.

L’agroalimentare pugliese rappresenta un terreno privilegiato di investimento della malavita con un pericoloso impatto non solo sul tessuto economico, ma anche sulla salute dei cittadini e sull’ambiente.

Nel corso del convegno organizzato da Coldiretti Puglia e dall’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare ci sarà un confronto su come ‘Nutrire la legalità per la tutela dei beni comuni’ domani, domenica 10 settembre 2017, alle ore 10,00, nella sala 8 della Fiera del Levante. Sarà presentato il dossier su ‘Le mani dell'agromafia nel piatto dei pugliesi’.

I lavori saranno introdotti dal Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele e coordinati da Andrea Baldanza, consigliere della Corte dei Conti, al quale seguiranno gli interventi di Gian Carlo Caselli, Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare, Enrico Scoditti, consigliere della Corte di Cassazione, Leonardo Di Gioia, Assessore Risorse Agroalimentari Regione Puglia, Antonio De Caro, Presidente ANCI. La sintesi sulle attività di contrasto alla criminalità sul territorio regionale sarà del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Le conclusioni saranno del Presidente Nazionale di Coldiretti, Roberto Moncalvo.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette