La novità

All'Ospedale della Murgia una guardia medica pediatrica gratuita nei fine settimana e nei festivi

Il servizio partirà il 1° dicembre nell'ospedale Giovanni XXIII di Bari. Poi, a ruota, toccherà al nosocomio del quartiere San Paolo sempre a Bari, quindi ad Altamura, Corato, Monopoli, Molfetta e Bitonto

Attualità
Altamura giovedì 30 novembre 2017
di La Redazione
"Il locale della Guardia medica è irraggiungibile", parola di Roberto Di Pardo © n.c.

C'è anche Altamura tra le sette sedi individuate dalla Asl Bari per l'apertura di una guardia medica pediatrica.

Succede grazie al progetto Scap, che prevede un servizio di guardia medica pediatrica gratuita disponibile sabato, domenica e festivi dalle 8 alle 20 negli ospedali che già ospitano il reparto di pediatria e nei comuni con più di 50mila abitanti.

Il servizio partirà il 1° dicembre nell'ospedale Giovanni XXIII di Bari. Poi, a ruota, toccherà alle altre 6 sedi. Oltre ad Altamura, ci sono anche l'ospedale del quartiere San Paolo sempre a Bari, quindi Corato, Monopoli, Molfetta e Bitonto. Sono in tutto 80 i professionisti che hanno partecipato al bando.

L'annuncio della Asl Bari risponde alla petizione della community virtuale "Come nasce una mamma" che ha raccolto oltre 5mila firme grazie al passaparola sui social network.

«Garantire una guardia medica pediatrica gratuita h24 è un segno di civiltà e di rispetto verso i nostri bambini» è stato l'appello di Benedetta Maffia, fondatrice dell'associazione che riunisce migliaia di mamme baresi. Come a Bari, il progetto Scap inziierà il 1° dicembre anche a Foggia. A Lecce inizierà gennaio.

Il servizio è invece già stato avviato a Brindisi e Taranto.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette