Al via le riprese del film "Il mio Corpo vi Seppellirà"

Al via le riprese del film "Il mio Corpo vi Seppellirà"

Altamura torna a vestire i panni di un set cinematografico.

Attualità
Altamura martedì 15 maggio 2018
di La Redazione
"Il mio Corpo vi Seppellirà" © web

La nostra città si prepara a vestire ancora una volta i panni di un set cinematografico.

Hanno preso il via ieri le riprese del nuovo film drammatico, dal titolo provvisorio Il mio Corpo vi Seppellirà, con titolo alternativo My Body will bury You.

Regia e soggetto di Giovanni La Parola (in foto). Protagonisti sono gli attori Miriam Dalmazio, Filippo Pucillo, Antonia Troppo, Margareth Madè, Rita Bella e Giovanni Calcagno.

La vicenda, secondo informazioni assunte da Apulia Cinema, risulterà ambientata in Sicilia nel 1860, durante il periodo risorgimentale e alla vigilia dell'unificazione italiana. Il lungometraggio racconta la storia di Reginella, una giovane donna, che viene trovata quasi morta, sotto i resti di una baracca bruciata, e la sua vendetta. Prevista la messa in scena di alcune battaglie corpo a corpo, con uso di armi da fuoco e armi bianche, con utilizzo di cavalli e cavalieri.

Prevista la lavorazione per otto settimane, fino al 7 Luglio. Per la realizzazione del film, sono impegnate 30 unità lavorative pugliesi. Le location prescelte si trovano sul Gargano (a Monte Sant’angelo, San Giovanni Rotondo e San Marco In Lamis) e nei territori di Altamura, Gravina in Puglia, Ginosa, Fasano e Torre Guaceto.

La sceneggiatura è del regista con Alessia Lepore, che aveva curato il soggetto e la sceneggiatura di Focaccia Blues - 2009. È prodotto da Cinemaundici e Ascent Film con Rai Cinema, con il contributo di 350mila euro di Apulia Film Fund della Regione Puglia e con il sostegno di Apulia Film Commission.

Lascia il tuo commento
commenti