Altamura - giovedì 15 dicembre 2016 Cronaca

Sul posto i cc di Altamura

Rapinata un'altra farmacia

Due malviventi in azione

Rapinatore © n. c.
di La Redazione

Ancora una rapina a mano armata in città. Ancora una volta ad essere nel mirino dei rapinatori è una farmacia.

È accaduto nel pomeriggio di oggi, intorno alle 17.30. Due rapinatori, a volto coperto e armati di pistola, hanno fatto irruzione nella farmacia Tricarico, nei pressi del “vecchio ospedale”.

Seguendo un copione ormai testato, i due malfattori hanno intimato al titolare dell’esercizio di consegnare il denaro in cassa. Poche centinaia di euro portati via in tutta fretta. Tanta paura tra i presenti, ma nessun ferito. I due uomini sono scappati, con il bottino, a piedi dileguandosi per le vie della zona.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale Compagnia che in queste ore stanno indagando per dare un volto e un nome ai rapinatori.

È il secondo episodio di criminalità verificatosi negli ultimi due giorni (qui la notizia sulla precedente rapina).  

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
1 Commento
  • Locapo michele ha scritto il 15 dicembre 2016 alle 20:47 :
    Questo è l inizio di questi reati co l arrivo delle festivita.ma negli ultimi anni qui ad altamura è diventato un terreno fertile per questi malfattori come mai? Be chiediamolo alle istituzioni che per anni dicono che incrementeranno le forze dell ordine sul territorio ma solo chiacchiere.in questa italia non funziona niente.
Chiudi Non visualizzare di nuovo