La Leonessa corsara anche a Modugno

La Leonessa corsara anche a Modugno

Le altamurane battono 3 a 0 l’U.Pallavolo Modugno nella penultima giornata della regular season.

Volley
Altamura mercoledì 03 maggio 2017
di La Redazione
L'incontro Modugno-Leonessa.
L'incontro Modugno-Leonessa. © Leonessa Altamura.

La penultima giornata della regular season di campionato va in archivio con l’ennesimo successo della Pastificio Di Benedetto Leonessa Altamura. Nell’ultima trasferta di questo girone A della massima serie regionale, le ragazze di mister Claudio Marchisio hanno avuto la meglio sulle modugnesi dell’Unione Pallavolo ASD con un netto 3 a 0 (con i parziali a 17, 19 e 19). Una gara giocata un po’ sottotono da parte delle leonesse, come normale che sia in attesa dei play off dove le motivazioni e il giusto approccio alle gare non mancheranno di certo.

A tal proposito sarà un bel test per capitan Nanocchio e compagne, quello di domenica prossima, quando, al PalaBaldassarra, scenderà in campo un Caffè Gallitelli Montescaglioso desideroso di evitare le forche caudine dei play out. Sarà partita vera, dunque. Una partita che potrà presenterà quelle difficoltà che sicuramente si potranno presentare durante la fase dei play off.

Nella mattinata di domenica, la Leonessa Altamura, insieme alle altre società facenti parte del consorzio Insieme Volley e la Nazionale di pallavolo trapiantati e dializzati, daranno vita al quadrangolare “Dona il tuo tempo, dona te stesso”, organizzato per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importante tema della donazione, dell’incremento dei trapianti anche da vivi e della ricerca sulle malattie rare. Testimonial d’eccezione dell’evento sarà la centrale, campionessa del mondo nel 2002, Sara Anzanello, protagonista di un trapianto di fegato che, nel 2013, le ha salvato la vita. L’appuntamento è per domenica 7 maggio alle ore 9:00, presso il Palazzetto dello Sport in via Manzoni.

Lascia il tuo commento
commenti