Leonessa Altamura: una domenica da ricordare

Leonessa Altamura: una domenica da ricordare

Domenica 7 maggio 2017, non una domenica di campionato come tutte le altre par la Pastificio Dibenedetto Leonessa Altamura.

Volley
Altamura mercoledì 10 maggio 2017
di La Redazione
Leonessa Volley.
Leonessa Volley. © Leonessa Altamura.

Domenica 7 maggio 2017, non una domenica di campionato come tutte le altre par la Pastificio Dibenedetto Leonessa Altamura. E il riferimento non è tanto alla vittoria sulla Caffè Gallitelli Montescaglioso (un netto 3 a 0 che ha certificato il terzo posto in campionato delle ragazze di mister Claudio Marchisio). Il riferimento non è alla certificazione dell’approdo ai play off, già abbondantemente conquistati da qualche settimana e di cui parleremo fra poco. Questa prima domenica di maggio verrà ricordata per la bellissima iniziativa svoltasi in mattinata: il quadrangolare “Dona il tuo tempo, dona te stesso” che ha visto protagoniste, oltre alle ragazze delle formazioni del Consorzio Insieme Volley, la Nazionale Italiana Trapiantati.

“Il quadrangolare è stato un vero successo” – afferma una soddisfatta Vita Simone, che aggiunge – “La vittoria è andata alle ragazze della Nelly Volley Barletta ma ritengo che a vincere siano stati tutti coloro che, con la propria presenza e impegno, hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione tesa a mandare un messaggio di speranza e fiducia per chi sta male”.

“Abbiamo avuto il piacere di passare una mattinata con la campionessa del mondo Sara Anzanello, una persona umile e disponibile; l’onore di conoscere il prof. Loreto Gesualdo e la dott.ssa Rosanna Galantucci che, nonostante i loro molteplici impegni, hanno passato del tempo con noi. Infine, vorrei ringraziare tutte le mamme delle nostre leonesse che preparando tantissimi dolci per la prima colazione, hanno dato un contributo fondamentale alla riuscita dell’evento”.

Per quanto riguarda il discorso play off, a cui si accennava sopra, la Leonessa Altamura sarà impegnata nella prima fase già da sabato 13 maggio. Capitan Nanocchio e compagne dovranno affrontare al PalaBaldassarra, in gara unica, la quarta classificata del girone B, ovvero le tugliesi del Talion Volley, già affrontate in terra salentina, nei quarti di finale di coppa Puglia. Inutile dire che sarà una partita da dentro o fuori, con in palio l’accesso alla seconda fase dei play off.

Lascia il tuo commento
commenti