Ritorna la 2° edizione di “C’era una volta Lama d’Antico: arti, mestieri e saperi nel Medioevo”

Ritorna la 2° edizione di “C’era una volta Lama d’Antico: arti, mestieri e saperi nel Medioevo”

Fasano
il 22 aprile 2019 alle ore 09:30

Lunedì 22 aprile il Parco Rupestre propone una Pasquetta all’insegna della storia, della natura e della scoperta di antichi mestieri

Indirizzo Parco Rupestre Lama d’Antico

Ritorna la 2° edizione di “C’era una volta Lama d’Antico: arti, mestieri e saperi nel Medioevo”
n.c. © n.c.

Ritorna la 2° edizione di “C’era una volta Lama d’Antico: arti, mestieri e saperi nel Medioevo”.

Lunedì 22 aprile, a partire dalle ore 9.30, il Parco Rupestre propone una Pasquetta all’insegna della storia, della natura e della scoperta di antichi mestieri, in un viaggio a ritroso nelMedioevo.

Il programma prevede attività in grado di offrire ai visitatori esperienze diversificate, che spaziano da escursioni, a laboratori esperienziali e esercitazioni di tiro con l’arco e macinatura del grano. Dopo la piacevole escursione guidata al villaggio scavato nella roccia e alla chiesa rupestre di Lama d’Antico, a cura degli operatori archeologi e storici dell’arte del parco, i visitatori potranno partecipare al laboratorio per l’autoproduzione del sapone, scoprendone metodi e tecniche di realizzazione, seguirà il laboratorio sulla produzione di candele realizzate con la cera d’api, con l’utilizzo dell’antica tecnica medioevale.

Durante le attività ciascun partecipante potrà realizzare così il proprio sapone e candela da portare a casa come piacevole souvenir della giornata. All’interno del parco ci saranno anche i rievocatori storici della Compagnia d’arme Stratos di Bari, che mostreranno le tecniche sull’uso dell’arco storico nel Medioevo, facendo mettere alla prova anche i visitatori.

Il Parco Rupestre Lama d’Antico ospita uno dei più suggestivi insediamenti rupestri della Puglia. Al suo interno i visitatori potranno esplorare le diverse strutture che dovevano far parte del villaggio (X-XIV secolo d.C.), tra le quali le grotte abitazioni e quelle adibite alle attività produttive, ed infine la maestosa chiesa di Lama d’Antico interamente scavata nella roccia e riccamente decorata da affreschi di XIII secolo.

Il percorso è inoltre caratterizzato da un incantevole paesaggio naturale animato da ulivi secolari, un carrubo pluricentenario e dalla fiorente macchia mediterranea.

Per partecipare a questa speciale e ricca iniziativa, sono previsti diversi pacchetti, modulati in base alle attività programmate per l’occasione: ingresso + escursione guidata + laboratori = 15 euro a persona (*ridotto 7 euro); ingresso + escursione guidata = 10 euro a persona (*ridotto 5 euro); ingresso + laboratori = 10 euro a persona (*ridotto 5 euro).

Le riduzioni sono previste per ragazzi di età compresa tra 11 e 15 anni, mentre sono gratuite per bambini fino ai 10 anni. Per motivi organizzativi i posti sono limitati. Per informazioni e prenotazione obbligatoria, chiamare ai 328.3597517 / 392.4161712, oppure scrivere a: info@lamadantico.it specificando nome, cognome, numero di cellulare, pacchetto scelto ed eventuali riduzioni e gratuiti. EventoFacebook: https://www.facebook.com/events/432409617326111/ Sito internet:
http://www.lamadantico.it/it/eventi/pasquetta-2019-cera-una-volta-a-lama-dantico-ii-edizione-109.html .