Trani, incontro con Giovanni Impastato

Trani
il 22 luglio 2019 alle ore 19:00

Un incontro particolarmente atteso quello con Giovanni Impastato, fratello di Peppino ucciso nel 1978 dalla mafia

Indirizzo La Biblioteca di Babele

Trani, incontro con Giovanni Impastato
n.c. © n.c.

Lunedì 22 luglio, nella cornice della splendida Piazza Longobardi presso la libreria La Biblioteca di Babele, con il gratuito patrocinio della Città di Trani e con la partecipazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, sarà presentato il libro “Oltre i cento passi”. L’autore, Giovanni Impastato, dialogherà con il giornalista di TeleNorba Giovanni Di Benedetto.

Un incontro particolarmente atteso quello con Giovanni Impastato, fratello di Peppino ucciso nel 1978 dalla mafia. Tutti conosciamo la figura di Peppino Impastato, resa nota al grande pubblico dall’indimenticabile film di Marco Tullio Giordana “I cento passi”. Una figura molto amata per il carisma, l’intelligenza, il coraggio e la personalità di questo giovane che, molto presto, si ribella alla sua famiglia mafiosa e intraprende un percorso di lotta alla criminalità e di affermazione dei valori della giustizia sociale che lo porteranno alla morte per mano della mafia.

Nel libro “Oltre i cento passi” Giovanni racconta il conflitto di chi ha vissuto la mafia e l’antimafia all’interno delle mura domestiche, la difficile battaglia successiva per ottenere giustizia e verità sulla morte del fratello, e l’impegno nella sensibilizzazione e nel contrasto alla criminalità organizzata che Giovanni ereditato da Peppino e porta avanti facendo vivere ancora la sua voce. "Una voce che invitiamo tutti a venire ad ascoltare" scrive Anna Rossi.