Giornata Europea della Cooperazione, una passeggiata lungo i sentieri del Parco alta Murgia

corato
il 22 settembre 2019 alle ore 09:00

Dalla masseria Cimadomo si partirà lungo un sentiero che rivelerà la storia della chiesetta della Neviera, un unicum del territorio del Parco, e della necropoli di San Magno, che si estende su un'area molto vasta

Indirizzo masseria cimadomo

Giornata Europea della Cooperazione, una passeggiata lungo i sentieri del Parco alta Murgia
n.c. © n.c.

Il Programma di Cooperazione Interreg V-A Grecia-Italia, in collaborazione con i progetti finanziati Interreg Path e Interreg Cross the Gap, celebra l'edizione 2019 della Giornata Europea della Cooperazione attraverso due eventi (uno in Italia e uno in Grecia) focalizzati sul tema dell'inclusione sociale, una delle undici priorità della politica di coesione per il periodo 2014-2020.

Il primo dei due eventi, quello che si svolgerà in Italia, è una agropasseggiata tra i sentieri del Parco Nazionale Alta Murgia, organizzata dal Parco Alta Murgia, partner del progetto Path. L'appuntamento è per domenica 22 settembre alle 9 a masseria Cimadomo, contrada San Magno Corato

Si tratta di una passeggiata a piedi nei sentieri del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, alla scoperta dei paesaggi ricchi di biodiversità, storia, odori e sapori. Dalla masseria Cimadomo si partirà lungo un sentiero che rivelerà la storia della chiesetta della Neviera, un unicum del territorio del Parco, e della necropoli di San Magno, che si estende su un'area molto vasta di circa due chilometri quadrati. È un percorso semplice, adatto a famiglie con bambini ed a persone diversamente abili, accompagnate dagli operatori delle associazioni locali attive in tema di inclusione sociale.

La partecipazione all'evento è libera previa registrazione cliccando qui. Il percorso mappato con il progetto PATH, prevede due opzioni di lunghezza: 2 e 4 km.

Sono previsti 4 gruppi di visita:

Ore 10.00 n. 1 gruppo da 25 persone per percorso 4 km
Ore 10.00 n. 1 gruppo da 25 persone per il percorso 2 km
Ore 10.20 n. 1 gruppo da 25 persone per il percorso 2 km
Ore 10.40 n. 1 gruppo da 25 persone per il percorso 2 km
Ore 13.00 Rientro e sosta in masseria con degustazione

«In una fase storica come questa - dichiara Francesco Tarantini, presidente PNAM -, in cui nazionalismi e separazioni si fanno sempre più evidenti, occorrono segnali forti di apertura all'altro, per progettare un futuro comune che abbia al centro il bene e la crescita di tutti. L'Ente Parco Alta Murgia sostiene e promuove iniziative come la Giornata Europea della Cooperazione che, oltre a dare lustro al territorio, hanno ricadute positive sul piano ambientale, sociale e culturale».

La Giornata Europea della Cooperazione è un'iniziativa promossa dall'Unione Europea, il 21 Settembre di ogni anno, per riflettere e dare evidenza ai risultati raggiunti dai 72 Programmi di cooperazione territoriale finanziati in tutto il territorio dell'Unione. Con il motto "L'Europa sei tu", si celebra il lavoro di cooperazione svolto tra la Puglia e la Grecia, che insieme affrontano le comuni sfide dello sviluppo del territorio come il cambiamento climatico, l'inclusione sociale e l'immigrazione.

La Giornata Europea della Cooperazione è coordinata dal Programma Interact con il supporto dell'Unione Europea e co-finanziata dal Fesr, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Il Programma Interreg V-A Grecia–Italia 2014-2020, con una dotazione finanziaria di euro 123.176.896, è un programma bilaterale di cooperazione transfrontaliera, co-finanziato dall'Unione Europea attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e dai due stati membri (Italia e Grecia) con una quota nazionale del 15%. Il Programma ha come obiettivo principale la definizione di una strategia di crescita transfrontaliera tra la Puglia e la Grecia, finalizzata allo sviluppo di un'economia dinamica basata su sistemi smart, sostenibili e inclusivi per migliorare la qualità della vita dei cittadini di queste regioni.