L'ordinanza

La Puglia resta arancione

L'esito del monitoraggio non ha portato alla tanto attesa promozione in zona gialla

Attualità
Altamura venerdì 30 aprile 2021
di La Redazione
zona arancione
zona arancione © n. c.

L'esito del monitoraggio, dunque, ha portato a solo due cambi di colore rispetto alla settimana scorsa: le due regioni che, in base ai dati, sembravano in bilico sono rimaste nelle fasce di rischio dov'erano gia': la Campania, pur con un Rt superiore a 1 (ma un rischio basso) rimane in giallo, mentre la Puglia resta in arancione dopo aver sperato nella "promozione" in zona gialla. Questo quindi il nuovo quadro dell'Italia "a colori" a partire da lunedi' 3 maggio: Zona rossa: Val d'Aosta. Zona arancione: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna. Zona gialla: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, PA Bolzano, PA Trento, Piemonte, Toscana, Umbria e Veneto

Lascia il tuo commento
commenti