Approvato il bilancio previsionale in consiglio comunale

Approvato il bilancio previsionale 2021-2023. Non è previsto alcun aumento dei tributi.

È stato approvato, in Consiglio comunale, il Bilancio Previsionale 2021-2023. La discussione si è articolata in due sedute consiliari (29 e 30 aprile).

Attualità
Altamura lunedì 03 maggio 2021
di La Redazione
Comune di Altamura.
Comune di Altamura. © altamuralive

È  stato approvato, in Consiglio comunale, il Bilancio Previsionale 2021-2023.

La discussione si è articolata in due sedute consiliari (29 e 30 aprile). 

Non è previsto alcun aumento dei tributi. Per quanto riguarda l’IMU (Imposta Municipale Unica) la Legge di Bilancio 2021 (art. 1 commi 599 e seguenti) ha disciplinato l’esenzione per l'anno 2021 dalla prima rata, per i settori del turismo e dello spettacolo e altre misure urgenti per il settore turistico e dello spettacolo, prevedendo a favore dei Comuni una compensazione finanziaria a titolo di ristoro delle minori entrate derivanti dalle agevolazioni. Per la TARI (Tassa sui Rifiuti) nella Legge di Bilancio 2021 per i pensionati residenti all’estero è prevista per una sola unità immobiliare a uso abitativo, non locata o data in comodato d’uso, la riduzione del 50% dell’IMU e di un terzo per la TARI. Anche in questo caso è previsto un contributo compensativo a favore dei Comuni.

Prosegue la riduzione di diverse tariffe già intrapresa nel 2020: l’Amministrazione ha previsto dal 2021 la gratuità del trasporto per alcune particolari categorie di utenti che usufruiscono di prestazioni fisioterapiche.

Fondi per 23.343.152 Euro sono destinati alle politiche sociali (interventi per l'infanzia e i minori, interventi per gli anziani e per l'inclusione sociale, ma anche per le famiglie e per le imprese in difficoltà a causa della pandemia).

4.613.964 Euro è la spesa per il diritto allo studio (servizi ausiliari dell'istruzione, istruzione scolastica e prescolastica). 15.379.757 Euro sono stati stanziati per le politiche ambientali (rifiuti, gestione del verde pubblico, servizio idrico integrato, tutela, valorizzazione e recupero ambientale).

8.026.686 Euro è la cifra che sarà impiegata per i contributi agli investimenti fra cui l’adeguamento sismico della scuola “Mercadante”, l’adeguamento antincendio della scuola “A.Moro”, riqualificazione del Palazzetto dello Sport di via Manzoni, riqualificazione del campetto sportivo di via Manzoni, realizzazione di ulteriori camere per l’ostello presso il Monastero Santa Croce. È stato approvato inoltre, il Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2021-2023 e l’elenco annuale 2021.

Fra le opere inserite nell’elenco annuale del 2021 rientrano il Polo per l’Infanzia e il Polo Scolastico nel quartiere Trentacapilli, la riqualificazione della villa comunale, i tre interventi della SISUS, la valorizzazione di Cava Pontrelli, interventi di messa in sicurezza nelle scuole.

«Il Bilancio di Previsione 2021-2023 ci consente di mettere a punto una programmazione concreta del futuro, confidando nel superamento della pandemia. Continueremo ad investire in sostenibilità ambientale, crescita culturale e trasformazione urbana, cercando di dare ad Altamura un volto nuovo. La nostra priorità nel 2020, anno difficile, è stata quella di rispondere alle esigenze delle concittadine e dei concittadini. Ora ci prepariamo alla ripartenza» ha dichiarato la Sindaca Rosa Melodia.

Lascia il tuo commento
commenti