L'evento

Premio Industria Felix de Il Sole 24 ore, premiata l'azienda altamurana Annette Lingerie

Il Magazine ha inteso premiare solo le aziende ritenute solvibili o sicure rispetto al Cerved Group Score Impact, un indicatore di affidabilità finanziario che ha tenuto conto degli effetti della pandemia sui vari settori.

Attualità
Altamura lunedì 20 settembre 2021
di La Redazione
Premio Industria Felix de Il Sole 24 ore, premiata l'azienda altamurana Annette Lingerie
Premio Industria Felix de Il Sole 24 ore, premiata l'azienda altamurana Annette Lingerie © Altamuralive

Venerdì, 17 settembre 2021, ad Acaya (Le), sono state premiate 80 aziende pugliesi da Industria Felix Magazine, trimestrale diretto da Michele Montemurro in supplemento con Il Sole 24 Ore. Il Magazine, dopo aver estratto un algoritmo di competitività rispetto ai bilanci pre-Covid ha inteso premiare solo le aziende ritenute solvibili o sicure rispetto al Cerved Group Score Impact, un indicatore di affidabilità finanziario che ha tenuto conto degli effetti della pandemia sui vari settori.

Tra le 80 aziende premiate, nel settore moda, Annette Lingerie, una storia nata negli anni '50, quando una giovane donna di nome Anna Manicone intraprende il business dei tessuti e dei corredi. Nel 1971, Anna e i suoi figli fondano “Annette dei fratelli Maddalena”, un’azienda specializzata nella produzione di biancheria per la casa e lingerie.

Nel 2001 Raffaele Maddalena, mantenendo la tradizione famigliare, fonda “Annette Lingerie” assieme alle sue donne: la moglie Anna e le figlie Annetta, Nicla e Raffaella. Oggi è un’azienda presente in diverse parti del mondo che si pone come scopo quello di offrire all’universo femminile capi di lingerie da notte eleganti e raffinati, cercando anche di soddisfare le aspettative delle donne più esigenti utilizzando tessuti di altissimo pregio. Un'azienda dove la tradizione si fonde con l’innovazione avvalendosi dei più sofisticati strumenti d’ausilio in ogni fase della filiera produttiva: lo schizzo su carta viene completato a computer, il modello cartaceo viene digitalizzato e poi tagliato in maniera perfetta con il taglio automatico.

Durante la premiazione, l'amministratore unico Raffaele Maddalena ha dichiarato: "Sono molto orgoglioso di questo premio, la dedica va alla mia famiglia in questo anno particolare che è anche il 50° di attività. Siamo fieri di essere pugliesi e italiani in quanto la nostra produzione avviene completamente in Puglia."

La presentazione dell’inchiesta condotta su circa 5.800 società di capitali con sede legale in Puglia, contestuale alla cerimonia di conferimento dei premi con la partecipazione di imprenditori e manager, si è tenuta all’Acaya Golf Resort, presentata dal giornalista e vice direttore di Rai 1 Angelo Mellone e dalla giornalista del Tg1 Maria Soave. L’evento è organizzato da Industria Felix Magazine con la partnership istituzionale di Regione Puglia e ARTI, in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, Associazione culturale Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Puglia, Simest (Gruppo Cassa Depositi e Prestiti), Politecnico di Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Università di Foggia, Università del Salento, le media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Lidl Italia, Sustainable Development.

Oltre ad Annette Lingerie, altre due aziende altamurane premiate: Gruppo Tessile Logama anch'essa per il settore moda e Pastificio Dibenedetto per il settore agroalimentare.

 

Lascia il tuo commento
commenti