Il progetto

Un nuovo parco di 5.000 metri in zona via Carpentino, "URBAN Altamura" ringrazia i donatori.

Il parco sorge in via Alcide De Gasperi, nei pressi di via Carpentino per fornire verde e un luogo adatto ai bambini in questa zona della città.

Attualità
Altamura mercoledì 06 ottobre 2021
di La Redazione
Un nuovo parco di 5.000 metri in zona via Carpentino,
Un nuovo parco di 5.000 metri in zona via Carpentino, "URBAN Altamura" ringrazia i donatori. © Urban Altamura

URBAN Altamura e la Onlus Giovanni Carlucci sono a lavoro per donare alla città un nuovo parco.

Il parco sorge in via Alcide De Gasperi, nei pressi di via Carpentino per fornire verde e un luogo adatto ai bambini in questa zona della città.

Per cominciare sono stati piantati diversi alberi: querce, noce, sofora, prunus, corbezzolo, rosmarino, alloro, giuggiolo. Tra le zone alberate sono stati realizzati vialetti e piazzole in terra battuta senza cordoli per evitare elementi disturbativi e dare le sembianze di un vero parco, come se fosse naturale.

Il parco non avrà barriere e recinsioni, 5.000 metri di area che verranno restituiti al comune, il quale realizzerà l'impianto di illuminazione.

Tramite le donazioni di aziende e privati sono già pervenuti attrezzi e giostre per il parco inclusivo dell'angelo Matteo De Marinis.

Per la realizzazione del parco non vengono accettate donazioni in denaro ma URBAN Altamura e la Onlus Giovanni Carlucci indicheranno, a chiunque fosse interessato, le aziende presso cui poter acquistare e donare giostrine, panchine, tavoli, rastrelliere bici ed attrezzi.

URBAN Altamura e la Onlus Giovanni Carlucci ci tengono a rinraziare la Scavisud dei fratelli Giovanni e Antonio Forte con i loro collaboratori per aver donato le lavorazioni del Parco Inclusivo dell'Angelo Matteo De Marinis, Angelo De Marinis, l'architetto Francesco Farella, tutte le Associazioni, i cittadini e gli Imprenditori che sostengono il progetto con donazioni non economiche.

Il parco sarà usufruibile dai cittadini tra pochi giorni.

Lascia il tuo commento
commenti