Si è costituito il comitato cittadino "Via dei Mille e dintorni"

Si è costituito il comitato cittadino "Via dei Mille e dintorni"

"Il Comitato - si legge in una nota - pone l'attenzione sulle numerose problematiche che vive quella che è tra le principali arterie della Città di Altamura, proponendo soluzioni percorribili".

Attualità
Altamura giovedì 14 febbraio 2019
di La Redazione
Si è costituito il comitato cittadino
Si è costituito il comitato cittadino "Via dei Mille e dintorni" © n.c.

Nella giornata di domenica, 10 febbraio , si è costituito il comitato cittadino denominato "Via dei Mille e dintorni" formato dai Commercianti e Residenti della zona, eleggendo all’unanimità il proprio Presidente nella Persona del Dott. Nicola Panaro.

"Il Comitato - si legge in una nota - pone l'attenzione sulle numerose problematiche che vive quella che è tra le principali arterie della Città di Altamura, proponendo soluzioni percorribili. Nonostante il divieto di transito per i mezzi pesanti nel centro urbano, specialmente durante la notte si registra il continuo passaggio di camion che attraversano la città, provocando inquinamento acustico ed ambientale, oltre che insopportabili vibrazioni alle abitazioni. L'elevato traffico, non scorrevole a causa della mancanza di un piano urbanistico del traffico, provoca notevoli disagi ai cittadini, costretti a tenere perennemente le finestre chiuse, per evitare di respirare lo smog delle auto.

La mancanza di parcheggi, anche nelle strade limitrofe, contribuisce ulteriormente a vessare le condizioni dei commercianti costretti a far fronte ad una emorragia di clienti, aggravata anche dalla poca tolleranza della polizia locale, pronta a multare, senza preavviso, chi effettua anche una breve fermata. Non a caso si verifica la presenza di numerosissimi locali commerciali, ormai vuoti da diversi anni.

Queste e tante altre problematiche ci hanno spinto a costituire un Comitato, per chiedere agli organi competenti e a questa amministrazione, di prendere in considerazione una proposta sulla quale si discute da diversi anni: adottare un piano del traffico di tutta la città, per consentire un traffico maggiormente scorrevole, che inevitabilmente passa per Via dei Mille, inserendo parcheggi e rendendo la suddetta strada a senso unico, così come è stato fatto su tutte le altre strade che circondano il centro Storico. Chiederemo, attraverso rappresentanti istituzionali, di ascoltare le nostre proposte che riteniamo, porteranno beneficio a tutta la Città".

Lascia il tuo commento
commenti