Tra i presenti all'inaugurazione anche il sindaco di Santeramo

Bari-Matera, inaugurato tratto SS96

Strada lunga 9 km è a 4 corsie, collegamenti più veloci

Attualità
Altamura giovedì 04 aprile 2019
di La Redazione
Il sindaco Baldassarre con il ministro Toninelli
Il sindaco Baldassarre con il ministro Toninelli © Fabrizio Baldassarre sindaco (Pagina Facebook)

Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha inaugurato l'apertura al traffico del nuovo tratto della strada statale 96 tra Toritto e Modugno.

Prima della cerimonia, alla presenza dell'ad di Anas, Massimo Simonini, e del sindaco della città Metropolitana Antonio Decaro, Toninelli ha visitato il cantiere della variante di Altamura che costituirà il collegamento tra la strada statale 96 "Barese" e la 99 di Matera. Il valore dell'investimento è di 35 milioni: sarà completato a maggio 2019.

Tra i presenti anche il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre.

«Stamattina - ha affermato il primo cittadino di Santeramo sono stato con il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, per inaugurare l’apertura al traffico del nuovo tratto della strada statale 96 tra Toritto e Modugno. È stata l’occasione per ribadire la necessità di dotare gli enti locali (province e comuni) di risorse finanziarie sostanziali per infrastrutture moderne e sicure, per effettuare, in particolare, una seria manutenzione alle strade provinciali».

La nuova infrastruttura inaugurata oggi, lunga circa 9 chilometri e costituita da 2 carreggiate dotate di 4 corsie, si inserisce nel complessivo ammodernamento a quattro corsie dell'itinerario interregionale Bari-Altamura-Matera. Attraversa i Comuni di Modugno, Grumo Appula, Palo del Colle, Binetto e Bitetto. L'investimento complessivo è di quasi 110 milioni.

La realizzazione dell'intero itinerario Bari-Matera, lungo 60 chilometri, sarà percorribile a 4 corsie.

Lascia il tuo commento
commenti