Ospedale della Murgia, domani inaugurazione dell'Unità Operativa di Medicina Trasfusionale

Ospedale della Murgia, domani inaugurazione dell'Unità Operativa di Medicina Trasfusionale

La presenza della Banca del Sangue rappresenta, dopo anni, un traguardo importante per tutta la comunità murgiana.

Attualità
Altamura mercoledì 16 ottobre 2019
di La Redazione
Ospedale della Murgia
Ospedale della Murgia © n.c.

Giovedì 17 Ottobre presso l’Auditorium “L. Fazio” dell’Ospedale della Murgia “F. Perinei” in Altamura, sarà inaugurata l’Unità Operativa di Medicina Trasfusionale. All’evento saranno presenti il Presidente della Regione Puglia dott. M. Emiliano, il Direttore Generale dell’ASL BA dr. A. Sanguedolce, il Direttore Sanitario dell’ASL BA dr.ssa S. Fornelli, il Direttore del Dipartimento Immunotrasfusionale dell’ASL BA dr. M. Scelsi, il Direttore Medico di presidio dr. D. Labate, il Direttore Amministrativo Avv. R. Popolizio, rappresentanti delle associazioni di donatori di sangue e le autorità locali.

La presenza della Banca del Sangue rappresenta, dopo anni, un traguardo importante per tutta la comunità murgiana in quanto garantisce un prezioso supporto alle unità operative del suddetto presidio ospedaliero che possono agire con più serenità e sicurezza. Grazie alla proficua collaborazione delle associazioni dei donatori l’attività di raccolta sangue presso l’Ospedale della Murgia è sempre stata intensa, oggi a questa attività si affianca l’area dedicata all’Immunoematologia con un attrezzato e moderno laboratorio. Il futuro prossimo prevede l’apertura di un ambulatorio trasfusionale ed infusionale per pazienti cronici che erogherà prestazioni in Day Service andando ad alleviare notevolmente il sovraccarico di accessi in pronto soccorso ed altri reparti. Ultimo obiettivo dell’Unità Operativa di Medicina Trasfusionale sarà quello di garantire la trasfusione domiciliare ai pazienti non deambulabili o anziani.

Lascia il tuo commento
commenti