Compie 80 anni Saverio Basile, decano dei commercialisti di Altamura e Gravina in Puglia

Compie 80 anni Saverio Basile, decano dei commercialisti di Altamura e Gravina in Puglia

Uno dei più apprezzati esperti di contabilità nel territorio murgiano, uomo ricco di sfaccettature umane, del suo lavoro ne fa una missione di vita, collezionando numerosi meriti e riconoscimenti negli anni.

Attualità
Altamura mercoledì 04 dicembre 2019
di La Redazione
Compie 80 anni Saverio Basile, decano dei commercialisti di Altamura e Gravina in Puglia.
Compie 80 anni Saverio Basile, decano dei commercialisti di Altamura e Gravina in Puglia. © altamuralive

Oggi, 4 dicembre 2019, il dott. prof. Saverio Basile, compie 80 anni. Uno dei più apprezzati esperti di contabilità nel territorio murgiano, uomo ricco di sfaccettature umane, del suo lavoro ne fa una missione di vita, collezionando numerosi meriti e riconoscimenti negli anni. Ad esprimere concordemente i più sentiti auguri con un abbraccio virtuale sono i colleghi commercialisti, lo staff dello studio La Murgia,i suoi ex alunni, i familiari egli amici. Ottanta primavere di abilità, costanza, determinazione, applicazione e tenacia che oggi non accennano ad impallidire e che hanno definito in tutta pienezza la stima e la riconoscenza di chi lo conosce. I suoi genitori, Agnese e Pasquale, rispettivamente sarta e ferroviere, sorridono alla sua nascita nel 1939 e gli restituiscono quell’essere ligio al dovere che lo caratterizza nella vita. Eccelle negli studi tanto da laurearsi in Economia e commercio nel più breve dei tempi per poi fondare assieme al suo amico di sempre, dott. prof. Ninì Tragni, lo studio tuttora attivo. Decano dei commercialisti di Altamura e Gravina in Puglia, esperto di cooperative e di diritto societario, continua a segnare la sua professione con grandi risultati. È nel ’70 che si unisce in matrimonio con la signora Lucia Rosalba, bella e gentile, dalla quale avrà due figli, Pasquale e Michele. Una donna che sapientemente e amorevolmente lo accompagna nella quotidianità rendendo la loro indissolubile unione un esempio da seguire.

Per circa 40 anni si è dedicato all’insegnamento nelle scuole pubbliche, dapprima presso una scuola media di Stigliano, poi presso l’Istituto tecnico per ragionieri di Palazzo San Gervasio e nell’anno 1972 approda all’Istituto tecnico di Altamura formando intere generazioni di ragionieri. L’insegnamento va di pari passo negli anni con l’attività in studio tanto da registrare le iscrizioni all’Ordine dei ragionieri e all’Ordine dei commercialisti. Nell’anno 2000 è stato il primo consigliere dell'Ordine dei commercialisti di Bari, espressione della Provincia dando l'avvio ad una rappresentanza che ora è riconosciuta e confermata e rompendo così l'egemonia dei professionisti del capoluogo. Non tralascia i suoi hobby, dalla musica (suona batteria e pianoforte ad orecchio) allo sport. Il calcio, infatti, rappresenta la sua passione sportiva sin dalla tenera età e non ha mai fatto mistero della sua preferenza per i colori bianco - nero della Juventus.

Unanime è da parte dei conoscenti l’eco della frase che più lo rappresenta: “mo, prima di mo”, testimonianza del suo pragmatismo nel non rimandare mai ciò che può essere affrontato in tempo immediato. Giunge corale il messaggio di simpatia per la sua natura peculiare di decisionista e nel contempo di disponibilità verso tutti coloro che lo rendono partecipe della propria crescita professionale e umana.

La redazione AltamuraLive si unisce agli auguri di buon compleanno.

Lascia il tuo commento
commenti