Brucia l'auto del Sindaco di Toritto, solidarietà dalle istituzioni altamurane

Brucia nella notte l'auto del Sindaco di Toritto, solidarietà dalle istituzioni altamurane

La Sindaca Rosa Melodia, il Presidente Dionigi Loiudice, la Giunta ed il Consiglio comunale esprimono solidarietà al Sindaco di Toritto.

Attualità
Altamura venerdì 17 gennaio 2020
di La Redazione
Brucia nella notte l'auto del Sindaco di Toritto, solidarietà dalle istituzioni altamurane
Brucia nella notte l'auto del Sindaco di Toritto, solidarietà dalle istituzioni altamurane © n.c.

La Sindaca Rosa Melodia, il Presidente Dionigi Loiudice, la Giunta ed il Consiglio comunale esprimono solidarietà al Sindaco di Toritto, Pasquale Regina, per il vile atto incendiario subìto questa notte ai danni della sua auto. Confidano nel lavoro prezioso delle Forze dell'Ordine affinché gli autori siano, al più presto, assicurati alla giustizia e si possa fare chiarezza su quanto accaduto.

In particolare la Sindaca ha dichiarato:

«Esprimo solidarietà e vicinanza a Pasquale Regina, Sindaco di Toritto, per il vile atto subìto ai danni della sua auto, certa del lavoro di indagine delle Forze dell’Ordine. Continuo a ritenere che il dissenso si esprima attraverso il dialogo ed il confronto civile, ma mai con atti violenti ed intimidatori, perché la democrazia segue altri percorsi».

Solidarietà arriva anche dal consigliere regionale Enzo Colonna: "Esprimo la mia piena solidarietà e vicinanza al Sindaco di Toritto, l'avvocato Pasquale Regina, e alla sua famiglia per il vile attentato incendiario che, questa notte, ha distrutto la sua auto. Si tratta di un gesto grave ai danni di un uomo delle istituzioni di cui conosciamo il grande impegno, svolto con serietà e competenza.
Spero che sia fatta nel più breve tempo possibile, dalle forze dell'ordine, piena luce su un episodio grave in sé e ancor più perché consumato ai danni di un amministratore locale quotidianamente impegnato nella difficile cura degli interessi di una intera comunità.
A Pasquale Regina il mio incoraggiamento a proseguire nel suo impegno, che auspico sia sostenuto dalla mobilitazione ampia e decisa di tutta la società civile di Toritto.

Lascia il tuo commento
commenti