Il dato

Covid, nei centri ASL Bari somministrati 374.677 vaccini, di cui 282.391 prime dosi e 92.286 seconde

Sono 1.357.654 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia

Cronaca
Altamura martedì 04 maggio 2021
di La Redazione
Covid, vaccino per i trapiantati al Policlinico di Bari
Covid, vaccino per i trapiantati al Policlinico di Bari © n.c

Sono 1.357.654 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17:00 di ieri).

La campagna vaccinale della ASL Bari fa un ulteriore passo in avanti con l’avvio delle somministrazioni alla fascia d’età 60-69 anni. Nella programmazione le prime dosi per questa categoria vaccinale vanno in parallelo con i richiami previsti per le altre fasce d’età o categorie più esposte al rischio per fragilità o vulnerabilità per patologia.

Nella giornata di domenica i centri vaccinali della ASL Bari hanno eseguito 5.393 vaccinazioni, di cui 4.321 prime dosi e 1.072 seconde. Sempre cospicuo il contributo garantito dai medici dell’assistenza primaria con 1.549 immunizzazioni riservate a pazienti over 80, fragili e caregiver.

Dall’inizio della campagna, nei centri della ASL Bari sono stati somministrati 374.677 vaccini, di cui 282.391 prime dosi e 92.286 seconde, con una rete capillarmente diffusa sui territori formata da 270 diversi punti di somministrazione: centri vaccinali di popolazione, centri territoriali, ospedali, residenze sanitarie e socio sanitarie, centri di riabilitazione, caserme, penitenziari e luoghi di comunità.

Al Policlinico di Bari continua la vaccinazione dei pazienti fragili. Ieri sono state effettuate circa 700 vaccinazioni. Negli ambulatori del Giovanni XXIII prime dosi per pazienti in trattamento con farmaci immunosopressori, al centro di vaccinazione ospedaliero seconde dosi per pazienti oncologici

Lascia il tuo commento
commenti