La campagna vaccinale

Vaccini Puglia: Lopalco, Astrazeneca solo per richiami alla fascia di popolazione 60-79 anni

Negli ultimi giorni è in primo piano il dibattito sull'utilizzo del vaccino Astrazeneca sui più giovani. L'assessore alla Sanità ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo l'utilizzo del vaccino AZ in Puglia

Cronaca
Altamura giovedì 10 giugno 2021
di La Redazione
Lopalco
Lopalco © n.c.

"In Puglia siamo già stati molto stringenti con le indicazioni all'uso di Astrazeneca. Tutti i nuovi arrivi serviranno a coprire le seconde dosi principalmente in soggetti fra 60 e 79 anni" queste sono le dichiarazioni rilasciate dall'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pier Luigi Lopalco all'ANSA. Negli ultimi giorni, è in primo piano il dibattito sull'utilizzo del vaccino Astrazeneca nella fascia di popolazione più giovane, per questo l'assessore alla Sanità ha voluto precisare la posizione della Regione Puglia su questo tema.
In Puglia, a differenza di molte altre regioni, non sono stati organizzati Open day con Astrazeneca e il siero è stato somministrato principalmente a operatori scolastici e forze dell'ordine.
"Attendiamo comunque indicazioni da Aifa o ministero" ha aggiunto Lopalco.

Lascia il tuo commento
commenti