Festival dei claustri 2018, tutte le novità

Festival dei claustri 2018, tutte le novità

Il tema di questa edizione è “Apriamo le porte alla città”.

Cultura
Altamura mercoledì 22 agosto 2018
di La Redazione
Festival dei claustri.
Festival dei claustri. © n.c.

L’associazione Festival dei Claustri di Altamura, in patrocinio con il Comune di Altamura e di altri Enti Pubblici del territorio, organizza la VI edizione del “Festival dei Claustri”.

Il Festival, nato per tutelare, conoscere e valorizzare il centro storico di Altamura, si svolgerà nell’arco di tre settimane, (e precisamente venerdì e sabato di ogni settimana) ovvero 31 agosto e 1 settembre, 7 e 8 settembre, 14 e 15 settembre, articolandosi in una serie di eventi, presentazione di libri, spettacoli musicali, teatrali e di danza, nonché laboratori urbani, di arti e mestieri e momenti di confronto.

Le novità di quest’anno

Il tema di questa edizione è “Apriamo le porte alla città”. L’iniziativa prevede difatti il coinvolgimento dei residenti, oltre che delle associazioni di categoria (artigiani, ristoratori, commercianti), delle associazioni culturali e del pubblico. Al fine di migliorare la fruizione e incentivare il coinvolgimento attivo quest’anno il Festival dei Claustri sarà itinerante, ovvero non occuperà tutto il centro storico, ma porzioni di esso nei diversi venerdì e sabato stabiliti. Nelle intenzioni delle associazioni promotrici della manifestazione vi è quella di riqualificare il centro storico, combattendone l’incuria e il degrado, conseguenze dell’abbandono di alcune zone, e di ritornare a considerare i Claustri luoghi di vita sociale, attraverso il potenziamento delle diverse attività sociali e artistiche che si svolgono in città.

L’organizzazione del Festival dei Claustri invita alla partecipazione attiva tutti i cittadini, i gruppi o le associazioni interessate alla valorizzazione del nostro centro storico.

Siete dunque tutti invitati alla VI edizione del Festival dei Claustri, che per il sesto anno consecutivo si svolgerà tra cultura, musica, verde e arte.

Sabato 31 agosto e 1 settembre, 7 e 8 settembre, 14 e 15 settembre 2018, Altamura (BA).


L’iniziativa.

Il “Festival dei Claustri” si profila come un manifestazione densa di eventi culturali di vari generi, realizzati nell’ incantata atmosfera di claustri e “sottani”, grazie al coinvolgimento degli abitanti.

Confermando la formula delle precedenti edizioni, i claustri fungeranno da teatri naturali per gli spettacoli proposti.

Appuntamento fisso quello di portare il verde nei claustri “Verde In-Vaso”, al fine di sensibilizzare gli stessi abitanti dei claustri ai temi ambientali e culturali, nonché tutti i cittadini altamurani e i visitatori/turisti, circa la necessità di “curare” il patrimonio urbano dei claustri, vanto e peculiarità della nostra città. Il borgo antico di Altamura rappresenta, dal punto di vista storico-architettonico, un “unicum” urbano caratterizzato dalla presenza di circa 80 claustri diversi tra loro, contraddistinti architettonicamente da dettagli appartenenti alle diverse epoche ed etnie (latina, greca, ebraica e araba) che hanno dato origine alla città stessa.

Obiettivo dell’evento è quello di accrescere la consapevolezza del legame imprescindibile che intercorre tra economia e cultura, ovvero che l’attrattività turistica e imprenditoriale della città passa anche attraverso la valorizzazione del suo patrimonio culturale, artistico, architettonico e ambientale. Pertanto, in quest’ottica, la riqualificazione, la fruibilità e la vivibilità dei claustri e dell’intero centro storico diventano obiettivi cruciali e da perseguire.

Lascia il tuo commento
commenti