Il commento

Dimissioni Melodia, Paolicelli: "Far prevalere tempo delle istituzioni ai giochi della politica"

Il commento del consigliere regionale, Francesco Paolicelli

Politica
Altamura martedì 07 settembre 2021
di La Redazione
Francesco Paolicelli, Consigliere Regionale
Francesco Paolicelli, Consigliere Regionale © Altamuralive

“Per una comunità perdere la sua guida è sempre uno scenario da scongiurare – scrive il consigliere regionale Francesco Paolicelli in merito alle dimissioni della sindaca di Altamura Rosa Melodia - lo è a maggior ragione in questo momento in cui il paese è ancora alle prese con la gestione dell’emergenza sanitaria e l’amministrazione comunale dovrebbe invece lavorare per prepararsi a gestire i fondi e gli interventi derivanti dai tanti finanziamenti che l'amministrazione si è aggiudicata a livello nazionale e regionale. A fronte di queste evidenze appare ancora più incomprensibile la scelta di alcuni componenti della maggioranza di aprire una crisi istituzionale e politica in seno all’amministrazione Melodia. Non si può chiedere ad un paese che ancora sta piangendo le sue vittime e i danni provocati dalla pandemia di andare al voto. Esiste il tempo per i giochi della politica e quello della responsabilità verso le istituzioni. Questo è il tempo di essere responsabili. Personalmente mi rammarica molto sapere che ci sono dei rappresentati istituzionali che, al contrario, dimostrano scarsa responsabilità nei confronti delle istituzioni e del ruolo che essi stessi ricoprono. Io mi auguro – conclude il consigliere Paolicelli – che la sindaca Rosa Melodia e le forze politiche che in questo momento hanno a cuore il futuro del Comune di Altamura sappiano fare sintesi intorno ad un progetto di governo, che punti a mettere in cantiere le tante opere finanziate, a traguardare tutti insieme la fine di questa emergenza sanitaria e rilanciare la pianificazione strategica del Comune di Altamura. Serve un patto forte e leale in nome del futuro della città e mi auguro che molti altri dimostrino responsabilità e serietà nei confronti dei cittadini altamurani.

Lascia il tuo commento
commenti