Laterza eletto presidente commissione vigilanza e controllo, insorgono le opposizioni

Laterza (Forza Italia) eletto presidente commissione vigilanza e controllo. Insorgono le opposizioni

"Finalmente si pagano a vista le “cambiali politiche” del turno di ballottaggio, chiediamo alla Sindaca di ufficializzare l’ingresso in maggioranza del Consigliere Antonello Laterza".

Politica
Altamura giovedì 15 novembre 2018
di La Redazione
Il consigliere comunale di Forza Italia Antonello Laterza.
Il consigliere comunale di Forza Italia Antonello Laterza. © n.c.

"E’ incredibile quanto accaduto ieri presso il Palazzo di Città. Nel pomeriggio, infatti, si è consumata una delle più grandi scorrettezze politiche della storia Altamurana, il tutto sotto gli occhi del Presidente del Consiglio Gino Loiudice, che altresì dovrebbe essere garante del ruolo delle minoranze, e sotto la regia occulta della Sindaca Rosa Melodia". A scriverlo in un comunicato stampa sono i consiglieri comunali di Altamura Popolare, Altamura al Centro, Azione Civica, InnoViamo, Rinnovamento Altamura.

"Le larghe intese - si legge ancora nel comunicato - tra la maggioranza di Centrosinistra e Forza Italia, nella figura del suo massimo rappresentante in Consiglio Comunale, l’ex candidato sindaco Antonello Laterza, ormai si sono palesate formalmente. Le prove stanno nello scempio verificatosi per l’elezione del Presidente della Commissione di Vigilanza e Controllo. Dopo aver già reso vane due adunanze della stessa Commissione, il centro sinistra cala finalmente la maschera. I consiglieri, rappresentanti delle compagini politiche che compongono la maggioranza, violando ogni codice etico, sono entrati con arroganza e prepotenza nel merito dell’elezione del Presidente della Commissione “Vigilanza e controllo”, prerogativa delle sole minoranze. Il consigliere Antonello Laterza, capogruppo di Forza Italia, non supportato da nessun altro gruppo o partito politico di minoranza, tantomeno dai rappresentanti dalla sua ex coalizione, viene eletto con i soli voti dei partiti di maggioranza (PD, ABC, Italia in Comune e Lista Più), imponendosi sul Consigliere Antonio Petrara (supportato da 5 movimenti Azione Civica, Altamura al Centro, Rinnovamento Altamura, InnoViamo, Altamura Popolare) e sul consigliere Onofrio Gallo (Lega).

Finalmente si pagano a vista le “cambiali politiche” del turno di ballottaggio e cadono le maschere di facciata. Il finto ideologismo prende la forma della più becera occupazione e spartizione di poltrone! È ormai evidente che Forza Italia continua a rappresentare il miglior alleato della maggioranza di centro sinistra targata Rosa Melodia! È palese che questa amministrazione, immobile come non mai, non accetti nessun tipo di confronto e dibattito politico, non riconosce il ruolo delle minoranze e non attribuisce valore al voto democratico".

"Visto il comportamento della maggioranza - conclude il comunicato - e l’incapacità del Presidente del Consiglio di assolvere al proprio ruolo di garanzia di tutta l’assise, chiediamo le dimissioni immediate dello stesso e alla Sindaca di ufficializzare l’ingresso in maggioranza del Consigliere Antonello Laterza".

Lascia il tuo commento
commenti