Il primo anno dell'amministrazione Melodia, tracciato questa mattina il bilancio

Il primo anno dell'amministrazione Melodia, tracciato questa mattina il bilancio

È stato tracciato, nel corso di una conferenza stampa, il bilancio delle attività svolte nel primo anno di insediamento della Sindaca.

Politica
Altamura martedì 02 luglio 2019
di La Redazione
Il primo anno dell'amministrazione Melodia, tracciato questa mattina il bilancio
Il primo anno dell'amministrazione Melodia, tracciato questa mattina il bilancio © Comune di Altamura

166 delibere di Giunta, 55 di Consiglio, 2500 ore di ricevimento ai cittadini. 17 milioni di euro in investimenti programmati, 22 milioni di euro destinati al sociale per tutti i Comuni dell'ambito territoriale, avviati lavori pubblici per 13 milioni di euro recuperati finanziamenti regionali per oltre 6 milioni di euro. Sono solo alcuni numeri del primo anno dell'Amministrazione Melodia.

La Sindaca Rosa Melodia ha tracciato il bilancio nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di città a cui hanno partecipato la Giunta ed il Presidente del Consiglio Dionigi Loiudice.

È stato attuato per la prima volta nella storia amministrativa altamurana il Bilancio Partecipativo, coinvolgendo direttamente i cittadini nelle scelte degli interventi da attuare. È stato avviato l'iter per la Sisus, per l'ecoquartiere a Parco San Giuliano, per la redazione del Piano di Mobilità Sostenibile. È stato costituito il Distretto Urbano del Commercio, è stato sottoscritto il disciplinare per il Centro per Adulti di via Leopardi. A breve l'apertura del centro di via Londra e dell'asilo nido comunale. Èin corso il cantiere per la riqualificazione delle orme dei dinosauri a Cava Pontrelli. È stato avviato il progetto per l'apertura di Job center “Porta Futuro”, presso i locali del laboratorio Port'Alba. Altamura ha ottenuto il riconoscimento di “Città d'Arte” da parte della Regione Puglia. Sono state avviate le interlocuzioni con i consolati (Russia, Romania, Albania, Tunisia, Bulgaria).

Fra i prossimi obiettivi ci sono l'organizzazione del Paleocity e la riqualificazione del centro storico di Altamura, avendo recuperato i fondi regionali, l'organizzazione di eventi per celebrare l'anno mercadantiano nel 2020.

La Sindaca di Altamura Rosa Melodia ha dichiarato: «Così come promesso alle nostre concittadine ed ai nostri concittadini, l'impegno di Sindaca, Giunta e Consiglio Comunale ha già dato, nel solo primo anno, risposte concrete tracciando le basi per le prossime attività e per l'attuazione del programma elettorale. Sono stati instaurati rapporti proficui con gli altri Enti (Regione, Città Metropolitana di Bari, Comuni ed Associazioni di Categoria del territorio, Parco dell'Alta Murgia, Soprintendenza, UniBa - Università degli Studi di Bari, UniBas - Università degli Studi della Basilicata ed UniPa - Università degli Studi di Palermo). Questa è la nostra visione di Altamura, potevamo fare di più? Non lo so. Certo è che nessuna amministrazione ha fatto tanto nel primo anno di attività. Tanto ancora faremo nei prossimi anni».

ELENCO DEI PROVVEDIMENTI

BILANCIO ED ATTIVITÀ PRODUTTIVE

  • Costituzione del Distretto Urbano del Commercio ed iscrizione dello stesso all'albo regionale.
  • Avviate le attività propedeutiche alla definizione del nuovo Piano del Commercio e del regolamento per l'installazione delle strutture Dehors.
  • Individuazione delle aree ricadenti nelle zone Zes con una distinzione puntuale delle aree ricadenti in area pubblica e privata.
  • Mercati rionali partecipazione bando duc per sistemazione, inizio attività marzo 2019 conclusione dicembre 2019/marzo 2020.
  • Avviato iter di rivisitazione regolamento pubblicità.
  • Avviate le attività di ricognizione sugli impianti di acqua e fogna nelle aree industriali.
  • Impostazione assestamento di bilancio 2019. Fra i principali interventi previsti dall'assestamento di bilancio (trasversali a tutte le aree) finanziati con avanzo di Amministrazione:
  • Recuperati i fondi, a rischio perdita, per la realizzazione della palestra nella scuola “Padre Pio” (2.150.000 €).
  • È stato stanziato 1.000.000 € per la manutenzione ordinaria delle strade urbane ed extraurbane della città, inserendo la clausola sociale nei contratti per l'assunzione dei disoccupati.È previsto, infatti, nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche per il 2019, lo stanziamento di ulteriori fondi, 950.000 €, per il rifacimento delle strade.
  • 460.000 € per l'adeguamento dell'impianto di illuminazione dello stadio comunale “T. D'Angelo” di Altamura.
  • È stato approvato, per un importo di 800.000 € il progetto per i lavori di manutenzione straordinaria del Palazzetto dello Sport di via Piccinni ad Altamura. Si è conclusa la fase delle verifiche, è stata sottoscritta la determina a contrarre e a breve sarà pubblicato il bando per l'aggiudicazione dei lavori.
  • Avviata procedura di affidamento dei servizi di progettazione per la ristrutturazione e l'adeguamento sismico del plesso scolastico “Ottavio Serena”. Lavori pari a 2.154.000 €.
  • Avviato l'iter per il concorso di progettazione per la realizzazione del Polo per l’Infanzia in un’area comunale di circa 5 mila metri quadrati nel quartiere Trentacapilli, per un importo stimato in 4 milioni e 150 mila euro, con 7 aule scolastiche, nido, micronido, sezioni primavera e scuola dell'infanzia (da 0 a 6 anni), oltre a strutture destinate ad offrire servizi educativi e ricreativi non solo per le bambine e i bambini residenti nel quartiere. La funzione sociale prevede l'utilizzo del Polo dell'Infanzia oltre l'orario scolastico per offrire servizi al quartiere e alla città attraverso una biblioteca,una ludoteca, auditorium, tre laboratori, la cucina con la sala mensa, uno spazio quiete domestica, una piscina, una palestra, un teatro esterno, un parco giochi ed un orto botanico, con uno sportello di counseling e di supporto per le famiglie. Nella stessa area sarà realizzato un Polo Scolastico (in corso la gara per l'affidamendo della progettazione) per bambini e bambine dai 6 ai 13 anni. È stata avviata procedura di affidamento dei servizi di progettazione (700.000 €) affinché sia realizzata una struttura dell'importo di 6.000.000 €.
  • Lavori di manutenzione straordinaria palazzetto Via Piccinni.Lavori aggiudicati.
  • Adeguamento antincendio Simone Viti Maino oltre ad interventi nel Centro Anziani. Lavori aggiudicati.
  • Avviato iter per la ristrutturazione del Cimitero Comunale.
  • Recuperati fondi regionali per la riqualificazione del centro storico.
  • Avviato l'iter per la realizzazione di progetti di infrastrutture verdi in zona Parco San Giuliano, per un importo di 1.300.000 €.
  • Avviate procedure per affidamento dei lavori per l'intervento di rifunzionalizzazione del Laboratorio Urbano Giovanile Port'Alba.
  • Avviato iter per la sistemazione della pavimentazione sovrastante il sito ipogeo di San Michele delle Grotte.
  • Con delibera di Giunta adottato l'intervento di ripristino delle condizioni igienico-sanitarie della palestra e locali annessi della scuola “Don Milani”.
  • Avviato iter per la riqualificazione via vecchia Buoncammino.
  • Progettazione in corso e studio di fattibilità per la riqualificazione della Villa Comunale.
  • Predisposti ampliamento aule ed avvio delle indagini strutturali per la palestra del V c.d. “San Francesco d'Assisi”.
  • Avviato iter per realizzazione di un'area verde attrezzata in via Carpentino.
  • Piano Sociale di Zona. Per il triennio 2018-2020 saranno garantiti la prosecuzione e il miglioramento dei servizi di cura per gli anziani, per le persone con disabilità e per i bambini residenti nei comuni dell'ambito. Sono stati ampliati gli strumenti per il contrasto delle povertà e a favore dell'inclusione sociale e potenziati gli sportelli per l'integrazione culturale degli immigrati, oltre alle strutture di prevenzione e contrasto alla violenza su donne e minori.
  • Sottoscrizione del disciplinare per la realizzazione del Centro Adulti di Via Leopardi.
  • Organizzazione, a marzo, del Mese delle Pari Opportunità.
  • Redazione del Piano Locale per la lotta alle Povertà.
  • Redazione del progetto contro lo spreco alimentare “Goods4Gift” vincitore di un finanziamento regionale.
  • Redatto ed approvato il regolamento per l'asilo nido comunale.
  • Approvato il Progetto di Integrazione Intergenerazionale per gli anziani, presentato dalla Cooperativa Sociale Auxilium per attività di laboratorio presso il centro “Bell'Età”, ad integrazione di quelle svolte al centro “Simone Viti Maino”.
  • A breve apertura del Centro Polivalente per Minori e Giovani in via Londra, per contrastare fenomeni di marginalità e disagio, nell'ambito delle attività del Piano Sociale di Zona di cui il Comune di Altamura è capofila.
  • Iniziative a sostegno del Pane di Altamura attraverso la partecipazione a fiere internazionali a Mosca e Shanghai.
  • Celebrazioni per il Centenario della Fine della Prima Guerra Mondiale e Convegno Internazionale di Studio: Casale di Altamura. A 100 anni dalla Grande Guerra.
  • Avviato il cantiere (con risorse MIBACT) Cava Pontrelli. Entro Luglio apertura al pubblico per visite programmate. Chiuso il progetto definito (risorse Città Metropolitana 3,5 MEuro) dopo aver recepito le prescrizioni scaturite dalla conferenza di servizio, passaggio alla progettazione esecutiva, predisposizione della gara e successiva cantierizzazione.
  • Avviati i procedimenti per l’affidamento entro l’anno del nuovo servizio di gestione della Rete Museale.
  • Progetto Route 96. Altamura comune capofila. Conclusa la fase progettuale. Impegnati oltre 300.000 euro per progetti di valorizzazione culturale.
  • Altamura è “Città d'Arte”. La Regione Puglia ha accolto l'istanza dell'Amministrazione Comunale inserendola nell'apposito elenco regionale, grazie ai requisiti che la città ha dimostrato di avere oltre alla presenza di flussi turistici.
  • La Regione Puglia ha riconosciuto per la prima volta il punto di erogazione del CPIA (Centro per Istruzione Adulti) per un'offerta formativadel I ciclo nel Comune di Altamura.
  • Abbattimento delle tariffe comunali(riduzione del 40% circa) per le associazioni sportive che usufruiscono dei Palazzetti dello Sport per partite e allenamenti.
  • Introduzione di un nuovo servizio di custodia degli impianti sportivi per sopperire al numero limitato di custodi comunali, per garantirne l'apertura soprattutto nelle ore serali e l'utilizzo da parte delle scuole sprovviste di palestra.
  • Candidatura al bando Sport e Periferie 2018 per la riqualificazione del campo comunale di via Treviso e per la manutenzione straordinaria del palazzetto dello sport di via Manzoni (interventi pari complessivamente a 2.2 milioni di euro).
  • Stanziamento di 15.000 € per la realizzazione di attività di formazione per l’impreditoria giovanile e l’innovazione sociale e culturale.
  • Avvio della procedura di realizzazione del servizio Porta Futuro (Job center presso il laboratorio Port'Alba) finanziato dalla Città Metropolitana (1.3 milioni di euro). Sottoscritto il protocollo d’intesa e in corso le procedure per la predisposizione della gara (trasversale con l'Ufficio Cultura).
  • Completamento della candidatura del complesso del monastero di Santa Croce al bando regionale Luoghi Comuni, per l’affidamento della gestione ad un ente del Terzo Settore (con contributo regionale di 40.000 €).
  • Individuazione di una nuova aula studio nel complesso del Viti Maino (stanziati 90.000 € dal bilancio partecipativo).
  • Candidatura di un progetto di partecipazione civica al bando regionale Puglia Partecipa (25.000 €).
  • Realizzazione e completamento del percorso del bilancio partecipativo 2019, con lo stanziamento complessivo di 300.000 €.
  • Avvio discussione di un regolamento comunale per l’amministrazione condivisa dei beni comuni in I commissione.
  • Avvio adesione al servizio di democrazia digitale “La casa del cittadino’’ promosso dalla Città Metropolitana.
  • Approvazione in II commissione di un nuovo regolamento per la consulta delle associazioni e di un regolamento per i comitati di quartiere.
  • Realizzazione di due workshop di progettazione partecipata con il laboratorio Iperurbano, dedicato alla SISUS e al bando regionale Infrastrutture Verdi.
  • Completamento di una call per l’adesione di nuovi soggetti al laboratorio Iperurbano per la realizzazione di attività complementari alla redazione del PUMS.
  • Interlocuzione con la ASL per il convezionamento del Comune con un canile pubblico.
  • Individuazione di un nuovo dog park in zona via Cassano attraverso il bilancio partecipativo 2019 (stanziati 90.000 €).
  • Regolamento progressioni economiche orizzontali approvato in delegazione trattante ed in giunta, è in corso la formazione della graduatoria a seguito di avviso pubblico.
  • Regolamento approvato in giunta per le progressioni economiche verticali, bando pubblicato per selezione interna.
  • Adeguamento alla normativa vigente del regolamento per incarichi di posizioni organizzative.
  • Si sta redigendo il nuovo contratto decentrato adeguandolo al ccnl del 31 maggio 2018.
  • Master Spid – Master per la pubblica amministrazione a supporto dell’innovazione digitale, formazione del personale interno, è stato formato un gruppo di lavoro formato da dipendenti che partecipano al master su tematiche inerenti protocollo informatico, innovazione digitale PA, transazioni economiche digitali, fatturazione elettronica.
  • Approvazione con delibera di giunta del piano triennale prevenzione della corruzione e della trasparenza 2019-2021, le misure attivate ad oggi sono:
  • Adeguamento delle disposizioni sulla Privacy contenute del regolamento del GDPR.
  • ELIMINACODE presso i servizi demografici prenotabile tramite app (TEOM) per servizi inerenti cambio residenza, certificazioni anagrafiche, stato civile, carte di identità.
  • Certificati anagrafici online attraverso il portale Altamura digitale.
  • Adesione servizi E-GOV per i comuni della citta metropolitana di Bari con la richiesta di implementazione di servizi digitali aggiuntivi a quelli esistenti ad oggi come ad esempio certificato iscrizini liste elettorali, certificato stato libero, cambio domicilio, iscrizione albi scutatori e presidenti di seggio, servizi SUE per la consultazioni dei dati delle pratiche dello sportello unico dell’edilizia, servizi SIT per consultazione dei dati inerenti la conoscenza del territorio, le sue risorse ed il suo utilizzo, servizi di iscrizione alle scuole primarie ed asili nido, servizio di iscrizione alla refezione scolastica.
  • In corso di pubblicazione il nuovo sito web istituzionale adeguandoloalle normative AGID.
  • Adesione progetto riforma attiva sulla tematica della semplificazione dell’azione amministrativa in modo da ridurre gli oneri regolatori.
  • Avvocatura Comunale. Attraverso Delibera di Giunta è stata adottata una direttiva che prevede l'individuazione (mediante bando interno) di un funzionario per l'affidamento di incarichi legali a cui sarà affiancato un altro legale selezionato attraverso procedura concorsuale.
  • Avviato l'iter di redazione del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile (PUMS) che prevede interventi sull'organizzazione della viabilità, sui parcheggi, sulle tecnologie, sul parco veicoli, sul monitoraggio della domanda di trasporto, sui sistemi di controllo e regolazione del traffico, sull'informazione dell'utenza, sulla logistica e sulle tecnologie destinate alla riorganizzazione delle merci in città.
  • Avvio iter per il Piano di Mobilità Ciclistica e Ciclopedonale.
  • Avviata interlocuzione con ARPA per collocazione di una centralina mobile per il monitoraggio della qualità dell'aria.
  • Interventi di rimozione amianto.
  • Avvio attività per l'affidamento del PUG (Piano Ubanistico Generale)
  • Edilizia residenziale pubblica, avviato dialogo con ANCE per una rivisitazione della DCC che fissa i criteri per la determinazione di costi e tariffe.
  • Contenzioso Tradeco- interlocuzione con la curatela
  • Avviate attività preliminari per la pulizia straordinaria delle campagne.
  • Definita mediante Delibera di Giunta l'installazione di due distributori automatici per la consegna dei sacchetti dei rifiuti.
  • Progetto “Plastic Free”.
  • Sblocco vicenda CCR (Centri Comunali di Raccolta) con la stipula del contratto con l'azienda che effettuerà i lavori di realizzazione.

4.Avviato l'iter per l'individuazione di un'area polifunzionale.

5.Attività per recupero finanziamenti regionali per Rigenera Altamura e Centro per Adulti di via Leopardi.

6.Dup 2019/2021 studio, analisi e programmazione.

7.Bilancio consuntivo 2018.

8.Bilancio di previsione 2019.

9. Realizzazione del primo Bilancio Partecipativo della storia amministrativa di Altamura.

- Fondo start up imprese (90.000,00 €)

- Contributi per acquisto di biciclette (50.000,00 €)

- Acquisto borracce plastic free (5.000,00 €)

- Interventi di ristrutturazione del piano seminterrato e aree annesse presso la Scuola dell'Infanzia “C. Collodi” per realizzareaule dell'importo di 500.000 € e ristrutturazione e consolidamento del solaio di copertura della scuola dell'infanzia “San Giovanni Bosco” in piazza De Napoli (200.000 €). È stata approfondita e rivisitata la stima delle opere necessarie alla realizzazione dell'intervento di sistemazione viaria di via San Valentino, via San Raffaele e via San Claudio (470.000 €).

LAVORI PUBBLICI

SERVIZI SOCIALI

40. Organizzazione del soggiorno termale per anziani a Rimini.

41.Cittadinanza onoraria minori stranieri nati in Italia, residenti in Italia da almeno 10 anni e figli di stranieri residenti ad Altamura da almeno un anno.

42.Centro antiviolenza – in corso affidamento del servizio.

43. Avviata procedura per l'affidamento gestione centro interculturale.

44. In itinere corsi di formazione per le Pari Opportunità

CULTURA E TURISMO

50.Partecipazione alle audizioni a cura del MIBAC (A Napoli e Treia) per la definizione di progetti pilota strategici da finanziare con risorse statali.

51.Paleocity: in via di definizione le modalità di realizzazione.

52.Candidatura all’avviso regionale “Luoghi Comuni” per la gestione del Palazzo Santa Croce, Museo Etnografico e Aule studio.

54.Art Bonus: per la prima volta ad Altamura per la sistemazione dell’area adiacente a San Michele delle grotte

55.Adesione e partecipazione attiva all’Associazione di Comuni “Cuore di Puglia”. Promozione a Matera 25 Maggio 2019.

56.Sostegno alle iniziative per la valorizzazione del Campo 65. Costituzione comitato tecnico.

57.Assicurate con buona partecipazione e coinvolgimento delle associazioni locali le iniziative di animazione natalizia (130 eventi), Carnevale (grande partecipazione dei cittadini e soddisfazione delle associazioni), eventi estivi (predisposizione nuovo bando per i contributi alle associazioni e per acquisizione servizi).

58.Palazzo dell’Acquedotto: sostegno alle iniziative FAI. Avvio di azioni preliminari per gli interventi di messa in sicurezza con il coinvolgimento dell'IBAM Lecce. Organizzazione, insieme al Parco, evento con il sottosegretario Vacca del MIBAC per definire percorso di valorizzazione

59.Adesione al progetto per le celebrazioni dei 150 anni della morte di Mercadante in collaborazione con il Comune di Napoli e il Conservatorio S. Pietro a Maiella. Avviati incontri per coinvolgimento associazioni e altri soggetti locali.

60.Espletata gara servizio Mensa, assicurato il KM0 e l’impiego di prodotti biologici. In corso le procedure di valutazione delle offerte.

61.Avviate le procedure per la nuova Gara del Trasporto scolastico. Recepite osservazioni dell’utenza e approvata la modifica del Regolamento comunale.

62.Riconoscimento dal USR, per la prima volta, del punto di erogazione della formazione CPIA. Avviate le procedure per l’individuazione della sede definitiva per l’erogazione del servizio.

63.Assicurata la dotazione finanziaria per progetti extradidattici a tema per tutti gli istituti scolastici di scuole primarie.

64.In collaborazione con l’Ufficio regionale Diritto allo studio, avviata la sperimentazione, primi in tutta la regione, per la semplificazione e informatizzazione delle procedure per richiesta del contributo libri di testo.

65.Presentato e approvato, in collaborazione con il comando della Polizia Locale, il SERD e i dirigenti scolastici, il progetto “Scuole Sicure” per il contrasto alla diffusione della droghe nelle scuole.

ISTRUZIONE

PARCO DELL’ALTA MURGIA

67.Adesione al progetto Biodistretto promosso dal Parco.

68.Partecipazione all’iter per la costituzione delle cooperative di Comunità e Paniere del Parco.

69.Adesione alla Carta Europea del Turismo Sostenibile. Superata la seconda fase di Valutazione a seguito di verifica sul campo.

SPORT

POLITICHE GIOVANILI

PARTECIPAZIONE

BENESSERE DEGLI ANIMALI

EFFICIENZA AZIONE AMMINISTRATIVA

DELEGA AL PERSONALE

DELEGA ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA

-Codice etico per dipendenti ed amministratori, attivate giornate di formazione per i soggetti interessati;

- Costituita la struttura antifrode;

- Monitoraggio quadrimestrale sulle società partecipate dell’Ente;

- Accesso telematico a dati, documenti e procedimenti ad istanza di parte;

- Dichiarazioni insussistenza di inconferibilità

- Corso di formazione in materia di anticorruzione, trasparenza, appalti e concessioni, antiriciclaggio ed etica;

- Monitoraggio incarichi di ufficio.

ANAGRAFE, STATO CIVILE E SERVIZIO ELETTORALE

DIGITALIZZAZIONE DEI SERVIZI AI CITTADINI

URBANISTICA

AMBIENTE

LEGALITÀ

  • Con Delibera di Giunta Comunale (N. 30 del 27 febbraio 2019), istituzione della Giornata della Legalità “IO NON DIMENTICO”, il 5 marzo, in memoria di Domenico Martimucci, giovane calciatore altamurano di 26 anni che ha perso la vita, nel 2015, a seguito di un attentato dinamitardo.
  • Il Comune di Altamura è stato partner del progetto di promozione alla legalità e al diritto all'istruzione “Premio Malala Yousfzai”, promosso dalla Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate in partnership con la Regione Puglia, giunto alla seconda edizione. Il progetto si è concluso il 25 marzo 2019, a San Severo, con la Giornata per la Legalità.

I NUMERI

Delibere di giunta 166

Delibere di consiglio 55

Ordinanze 133

Avvisi Pubblici/Gare 52

Comunicati stampa 85

Post sulla Pagina Facebook - Comune di Altamura 400

Ore di ricevimento (Sindaca ed Assessori) 2500

Commissioni Consiliari 136

I DATI SUL BILANCIO

Fondi per 22.035.236 € sono destinati alle politiche sociali per Altamura e per i Comuni dell'Ambito territoriale (interventi per le famiglie, interventi per l'infanzia e i minori, interventi per gli anziani e per l'inclusione sociale).

4.469.799 € è la spesa per il diritto allo studio (servizi ausiliari dell'istruzione, istruzione scolastica e prescolastica). 14.204.820 € sono stati stanziati per le politiche ambientali (rifiuti, aree verdi, servizio idrico integrato, tutela e recupero ambientale).

17.812.794 € è la cifra che sarà impiegata per gli investimenti (infrastrutture, interventi di valorizzazione di Cava Pontrelli, interventi di manutenzione ed adeguamento sismico dei plessi scolastici, viabilità, gestione delle acque piovane, completamento del Monastero Santa Croce, ripristino del Laboratorio Port'Alba).

BILANCIO PARTECIPATIVO: LE SCELTE DEI CITTADINI

  • AREA “DOG PARK” - ha ottenuto il maggior numero di voti la zona di via Cassano con il 27% dei voti totali rispetto ad altre aree (Trentacapilli, Via Selva, Contrada Grotta Formica e zona Casa di Reclusione).
  • AULA STUDIO - le proposte progettuali pervenute nei prossimi giorni saranno valutate dagli uffici comunali preposti, per poi partire con la progettazione definitiva e con l'inizio dei lavori.
  • AREA “VERDE ATTREZZATA” - ha ottenuto il maggior numero di voti la zona di via Carpentino che ha raccolto il 36% dei voti rispetto alle zone di Trentacapilli, di via Lago Passarello e di via Bari).
  • POLITICHE GIOVANILI - sono stati scelti l’ambito relativo all’educazione e formazione culturale con il 26,88% dei voti e quello relativo all’imprenditoria giovanile con il 23,63% dei voti che confermano, come per tradizione altamurana, una dinamicità giovanile con riferimento specifico all’autoimprenditorialità.
  • PARI OPPORTUNITÀ - hanno ottenuto il maggior numero di voti dei cittadini le aree tematiche di formazione e precisamente i seguenti ambiti: violenza di genere con il 23,5% dei voti epolitiche familiari e lavoro di cura col 20,4%.
Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette