La progettazione dovrà essere completata entro 70 giorni dalla stipulazione del contratto

Aggiudicata la progettazione ristrutturazione e adeguamento sismico della scuola “Ottavio Serena"

Per i lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico, il Comune di Altamura ha beneficiato di un finanziamento di ben 2 milioni e mezzo di euro da parte della Regione

Politica
Altamura giovedì 13 febbraio 2020
di La Redazione
La scuola “Ottavio Serena
La scuola “Ottavio Serena" di Altamura © Enzo Colonna

Un altro passo in avanti nel percorso amministrativo finalizzato alla realizzazione degli interventi di ristrutturazione e adeguamento sismico della scuola media “Ottavio Serena” di Altamura.

Con una determinazione del dirigente del Settore “Opere Pubbliche” del Comune di Altamura pubblicata ieri, è stata infatti aggiudicata la gara per l’affidamento dei servizi di progettazione, coordinamento sicurezza, direzione e contabilità lavori, prestazioni connesse ai profili geologici (avviata nel febbraio 2019).

A darne comunicazione è il consigliere regionale, Enzo Colonna.

Per i lavori di ristrutturazione e di adeguamento sismico, il Comune di Altamura ha beneficiato di un finanziamento di ben 2 milioni e mezzo di euro da parte della Regione, a seguito dell’Avviso per la “selezione degli interventi di messa in sicurezza sismica degli edifici strategici e rilevanti pubblici ubicati nelle aree maggiormente a rischio”, adottato nel luglio 2017, con il quale sono stati finanziati 16 interventi sul territorio pugliese, con un impegno finanziario pari a 27.500.000 euro.

La gara per i servizi di progettazione è stata aggiudicata dopo la valutazione delle offerte presentate da 12 operatori economici. La graduatoria finale è stata formulata sulla base dei punteggi attribuiti alla capacità economico-finanziaria dei proponenti, alla loro capacità professionale e tecnica (considerando i servizi resi negli ultimi dieci anni) e al ribasso proposto. Ad aggiudicarsi la gara è stato un raggruppamento di professionisti, che, in gran parte, operano nel territorio. Il ribasso offerto sull’importo a base d’asta è stato pari al 44,82%. A seguito dell’aggiudicazione, dunque, il quadro economico complessivo è stato rideterminato in 240 mila euro (comprendendo anche oneri non soggetti a ribasso e iva) e la somma corrispondente al ribasso (circa 100mila euro) resterà a disposizione per la copertura dei costi dell’intervento.

La progettazione dovrà essere completata entro 70 giorni dalla stipulazione del contratto.

«Con l’affidamento dei servizi di progettazione è oggi ancora più vicino l’obiettivo di assicurare alla Scuola “Ottavio Serena” i necessari lavori di adeguamento e ristrutturazione, attesi da anni, e di cui mi sono a lungo occupato, anche in passato nella veste di consigliere comunale.Torno a ringraziare l’allora Commissaria prefettizia (Rachele Grandolfo), con cui discutemmo dell’opportunità offerta dal bando regionale, l’Amministrazione comunale attualmente in carica, dirigenti, tecnici e funzionari del settore “Opere Pubbliche” e del servizio “Appalti e Contratti”, impegnati in questa procedura» - commenta il consigliere regionale Colonna.

Lascia il tuo commento
commenti