Fibra in FTTH: tutti i vantaggi di avere una linea ultra-veloce in casa e in azienda

La tecnologia FTTH è l’unica in grado di raggiungere una velocità di trasmissione fino a 1 Gigabit per secondo, sia in download che in upload, consentendo così il massimo delle performance in termini di velocità e qualità

Francesco Roselli Squilla la notizia
Altamura - venerdì 05 marzo 2021
Fibra in FTTH: tutti i vantaggi di avere una linea ultra-veloce in casa e in azienda
Fibra in FTTH: tutti i vantaggi di avere una linea ultra-veloce in casa e in azienda © n.c

Alzi la mano chi di voi si è imbattuto almeno una volta in strade bloccate da operai con il cartello Open Fiber. Bene siete in tanti, e menomale...perché vuol dire che Corato si sta trasformando al fine di offrirci i più alti standard per la connessione internet da casa o per la nostra attività.

I lavori, infatti, riguardano il cablaggio della nostra città con la fibra ottica pura. Nell'attuale società interattiva e multitasking e ancor più con le nuove esigenze di smart working e didattica a distanza in continua crescita, avere una rete internet affidabile e veloce è sempre più un bene primario. Se fino a qualche anno fa una connessione ADSL era sufficiente per le attività quotidiane, adesso il passaggio alla fibra è un passo obbligato per privati, aziende ed enti pubblici.

Quando parliamo di Fibra è opportuno distinguere connessioni di tipo FTTC e connessioni di tipo FTTH. Nelle connessioni di tipo FTTC, acronimo di Fiber to the Cabinet, il collegamento dalla centrale di trasmissione al cabinato stradale è in fibra ottica, mentre la restante sezione è realizzata con cavi in rame ( come nella vecchia tecnologia adsl). Questo vuol dire che la seconda parte del collegamento potrebbe essere soggetta a dispersioni e potrebbe risentire delle avverse condizioni atmosferiche o sbalzi di temperatura.

La tecnologia FTTC è al momento la più diffusa sul nostro territorio e si propone come un buon compromesso, una situazione intermedia tra la vera fibra ottica e l’ADSL. La qualità del segnale sarà influenzata dalla distanza tra la cabina di zona e l’unità abitativa, in quanto più è lungo il tratto in rame maggiore è il rischio di dispersione del segnale con conseguenti rallentamenti della connessione.

In linea di massima una fibra FTTC può raggiungere i 100/200 Mbps. Velocità tale da garantire un connessione valida anche da più dispositivi contemporaneamente e una buona fruizione dei principali servizi di intrattenimento in streaming (Sky, Netflix etc.)

La Fibra pura FTTH è l’acronimo di Fiber to the Home, letteralmente “fibra fino a casa”. In questo tipo di infrastruttura, ovvero quella relativa agli attuali lavori in città, l’intera tratta, dalla centrale all’abitazione del cliente, è in fibra ottica consentendo il massimo delle performance.

Con la tecnologia FTTH si sfrutta tutto il potenziale di Internet: una trasmissione dati molto più veloce, efficiente ed affidabile, perché appunto interamente in fibra ottica. Un servizio a prova di futuro in grado di supportare tutte le potenzialità delle attuali tecnologie e di quelle che arriveranno nei prossimi anni. 

La tecnologia FTTH è l’unica in grado di raggiungere una velocità di trasmissione fino a 1 Gigabit per secondo, sia in download che in upload, consentendo così il massimo delle performance in termini di velocità e qualità di connessione anche da più dispositivi contemporaneamente. Le elevate prestazioni aumentano notevolmente l’usabilità, rendendo più agevole e sicura la fruizione in alta definizione (4k) di servizi come lo streaming e l'on demand, o dell’utilizzo delle smart tv, che oggi offrono sempre maggiori sevizi online.

Anche l'utilizzo di sistemi di domotica e videosorveglianza risulteranno più performanti se collegati ad una connessione di tipo FTTH. Vuoi sapere se la tua abitazione o attività è coperta dal servizio FTTH, clicca qui.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Anonimo ha scritto il 05 marzo 2021 alle 14:04 :

    Ma a fine lavori,l’asfalto verrà rifatto o rimarremo sempre con le strade sempre più distrutte?? Rispondi a Anonimo

Altri articoli
Gli articoli più letti