iPhone rigenerati: quando la tecnologia rispetta l’ambiente

Nei nostri punti vendita di Corato (SimFonia, Viale IV Novembre 89 e Fastweb Store, Corso Garibaldi 22) accanto alle proposte standard del settore della telefonia, troverete anche un’ampia proposta di iPhone rigenerati

Francesco Roselli Squilla la notizia
Altamura - giovedì 14 aprile 2022
iPhone rigenerati
iPhone rigenerati © n.c.

Sapete benissimo quanto per noi di SimFonia sia importante la sostenibilità ambientale. Per questo ogni giorno ci impegniamo per portare avanti abitudini e comportamenti green anche nell’ambito della nostra attività commerciale. Proprio per questo motivo nei nostri punti vendita di Corato (SimFonia, Viale IV Novembre 89 e Fastweb Store, Corso Garibaldi 22) accanto alle proposte standard del settore della telefonia, troverete anche un’ampia proposta di iPhone rigenerati.

Scegliere un iPhone rigenerato significa fare una scelta eco-sostenibile perché tale scelta evita l’emissione dell’ennesimo rifiuto RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Inoltre, dare nuova vita a un device, ci fa entrare attivamente nel circuito dell’economia circolare, contribuendo alla diminuzione delle emissioni di CO2 e dell’utilizzo di energia necessaria a produrli.

Da non sottovalutare anche l’aspetto del risparmio: scegliendo un prodotto ricondizionato si ha la possibilità di acquistare uno smartphone di fascia alta ( come appunto un iPhone) ad un prezzo nettamente inferiore a quello di listino senza rinunciare alla qualità; questi prodotti, infatti,possono arrivare a costare anche il 30% in meno rispetto al nuovo.

Ma cosa sono precisamente gli iPhone rigenerati?

Gli iPhone rigenerati, o ricondizionati, sono dispositivi che hanno già vissuto sul mercato per un certo periodo. Si tratta di prodotti magari destinati all’esposizione, invenduti, ordinati e rispediti dal cliente al distributore per difetti minimi.

Una volta giunti nelle fabbriche o nei centri di controllo di aziende private specializzate, questi prodotti vengono sottoposti ad un vero e proprio check-up hardware (delle componenti interne ed esterne) e software (ovvero del sistema operativo). In questa maniera qualsiasi problema funzionale viene riparato e il dispositivo torna a nuova vita, rimesso in vendita con la dicitura“refurbished”, rigenerato appunto.

Tuttavia non si deve fare l’errore di considerare un iPhone ricondizionato come un usato: un prodotto usato viene messo in vendita nello stesso identico stato di usura e/o malfunzionamento in cui si presenta nel momento della riconsegna; il prodotto ricondizionato invece, come già specificato, viene riproposto sul mercato, in seguito ad un accurato processo di analisi e di prove tecniche atte a valutarne la sua situazione estetica e funzionale.

Ecco nel dettaglio le varie fasi che costituiscono il processo di ricondizionamento:

• ripristino e correzione di tutte le funzioni principali e dei processori;
• controllo dell'estetica;
• valutazione del funzionamento e ripristino di parti accessorie come batteria, auricolari e caricabatteria;
• reset di tutte le funzioni;
• processo di igienizzazione totale.

È importante specificare che un iPhone ricondizionato può essere stato oggetto di tutti o solo di alcuni dei passaggi sopra riportati. A seconda dei casi si parla di diversi gradi di ricondizionamento, identificati come grado A, B e C.

Se siete curiosi di guardare da vicino le nostre proposte di iPhone rigenerati passate a trovarci nei nostri punti vendita, oppure, visitate qui la pagina del nostro shop online dedicata a questi prodotti. Tutti nostri iPhone rigenerati hanno una garanzia di 12 mesi.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti