Il match tra Cannito e Sorrentino da tutti ritenuto uno tra i più belli della competizione

Kickboxing, successo per l'altamurano Paolo Cannito al gala milanese "The Arena"

L'atleta della palestra santermana (guidata dal M° Graziano Lassandro) ha lasciato il segno nell'evento promosso dalla Federazione Fight1 ed organizzato dai promoter Marco Re e Laura Scherini

Altri Sport
Altamura mercoledì 31 marzo 2021
di La Redazione
Kickboxing, successo per l'altamurano Paolo Cannito al gala milanese
Kickboxing, successo per l'altamurano Paolo Cannito al gala milanese "The Arena" © Fighting Team Lassandro

Bellissima giornata di sport a Milano presso la MGM dove, lo scorso weekend, si è svolto il galà di sport da combattimento “The Arena” promosso dalla Federazione Fight1 ed organizzato dai promoter Marco Re e Laura Scherini.

Tra i partecipanti all’evento anche l'altamurano Paolo Cannito atleta della Fighting Team Lassandro di Santeramo e guidato dal M° Graziano Lassandro.

Bellissimo il confronto (da tutti ritenuto uno tra i più belli della competizione milanese) fra il nostro giovane concittadino e Andrea Sorrentino, che ha visto Paolo Cannito vincitore del proprio match dopo aver inflitto 2 conteggi all’avversario.

Oltre a Cannito, anche un altro atleta della Fighting Team Lassandro ha conquistato la vittoria, il tarantino Roberto Marinotti.

Bella affermazione anche per Marinotti che costringe all’abbandono, dopo due round, il suo pur valido avversario Melotti.

«Sebbene bloccati nelle nostre attività per gli amatori continua, incessante, la preparazione dei nostri atleti Pro. Siamo ampiamente soddisfatti della trasferta milanese e del lavoro che, malgrado le difficoltà scaturite dall’emergenza Covid, riusciamo a portare avanti. Un ringraziamento ai promoter dell’evento e soprattutto alla Federazione Fight 1 dell’amico Carlo Di Biasi sempre pronto e partecipe nell’organizzazione di eventi sportivi di questo calibro su tutto il territorio nazionale».

Lascia il tuo commento
commenti