Calcio Eccellenza Puglia

La Vigor Trani all'ultima gara dell'anno: ospite della Fortis Altamura

I tranesi renderanno visita alla compagine murgiana per l’ultimo impegno del 2019, nonché primo del girone di ritorno

Calcio
Altamura venerdì 20 dicembre 2019
di Antonio Digiaro
Vigor Trani
Vigor Trani © Sergio Porcelli

Giro di boa nel campionato di Eccellenza e nel campionato della Vigor Trani, attesa al “Tonino D'Angelo” di Altamura per la prima gara del girone di ritorno, nonché ultimo impegno ufficiale del 2019, in programma domenica 22 dicembre (fischio d’inizio ore 14.30).

L’obiettivo della compagine tranese è di trovare il pronto riscatto dopo lo stop di Barletta e riagganciare il duetto in vetta alla classifica per riprendersi i playoff, in una gara che chiuderà la prima parte di stagione, in coincidenza con lo stop per le festività di fine anno.

I biancoazzurri incroceranno la Fortis Altamura reduce dal pari interno per 0-0 contro l'OrtaNova, per un cammino che ha visto la compagine murgiana incamerare 19 punti con annesso decimo posto in graduatoria. I biancorossi hanno conquistato 3 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte tra le mura amiche.

D'altro canto la Vigor Trani si recherà al “Tonino D'Angelo” con un ruolino di marcia in trasferta che l'ha vista conquistare tre vittorie, quattro sconfitte e senza nessun pari all'attivo. Attualemente Picci e compagni occupano la quarta posizione in graduatoria, con 26 punti in cassaforte, alle spalle del duo Molfetta-Corato e della terza classificata Martina.

Nel match d’andata andata in scena al “Comunale” i tranesi passarono in vantaggio con Negro, prima di essere raggiunti proprio al 97’ dalla rete degli ospiti messa a segno da Greco, sugli sviluppi di una mischia in area da calcio d'angolo.

Le notizie di mercato invernale hanno smantellato le rose delle squadre: per i tranesi sono arrivati in settimana gli addii di Partipilo, Fumai e Dell'Oglio, mentre per la squadra altamurana hanno rescisso consesualmente Dibenedetto e Fiorentino, oltre a Sisalli, Dimatera e il centrocampista Disenso. In attesa di conoscere i nuovi innesti alla corte di mister Salvatore Maurelli, si registrano le doti calcistiche di Ardino, Colaianni e dell'ex Abrescia.

L'incontro sarà diretto dal signor Aratri, della sezione di Bari, e sarà coadiuvato da Coviello, della sezione di Molfetta, e da Prigigallo, della sezione di Bari.


Lascia il tuo commento
commenti